Edifici alla Mondrian per i 100 anni di De Stijl | Architetto.info

Edifici alla Mondrian per i 100 anni di De Stijl

L'Aia, nei Paesi Bassi, celebra il centenario di De Stijl trasformando la sede comunale in una gigantesca 'tela' di Piet Mondrian

© Den Haag – Gemeenteraad
© Den Haag – Gemeenteraad
image_pdf

Circa 500 mila abitanti, sede di tutte le ambasciate dei Paese Bassi, del governo e della casa reale: L’Aia, la mini metropoli dall’urbanistica densamente ricca di opere architettoniche, tra le quali spicca la mastodontica sede del municipio vergata da Richard Meier.

02

© Richard Meier & Partners Architects LLP

In occasione del centenario della nascita di De Stijl, proprio la sede del comune della cittadina olandese celebra il movimento artistico trasformando l’immenso bianco che caratterizza la sua struttura in una gigantesca tela di Mondrian.

02B

© Den Haag – Gemeenteraad

03B

© Den Haag – Gemeenteraad

Largo 80 metri e lungo 250 e con edifici di altezze che arrivano fino ai 12 piani, il monumentale complesso di metà anni Novanta è stato rivestito dei colori primari che tanto hanno contribuito a rendere celebre e facilmente riconoscibile l’opera di Mondrian nel mondo.

04B

© Den Haag – Gemeenteraad

Il bianco, il «colore dei colori» come lo ha definito Meier, lascia spazio quindi a questa iniziativa che non riguarda comunque solo il municipio. Sede del Gemeentemuseum (l’edificio art deco di H.P. Berlage con la più grande collezione mondiale di Mondrian) L’Aia celebrerà infatti per l’intero anno tutto il movimento De Stijl, con inziative che coinvolgeranno tutta la città.

01

Copyright © - Riproduzione riservata
Edifici alla Mondrian per i 100 anni di De Stijl Architetto.info