Gills Lundgren è morto: inventò la Billy di Ikea | Architetto.info

Gills Lundgren è morto: inventò la Billy di Ikea

Il 25 febbraio scorso è scomparso Gillis Lundgren, l’inventore della libreria più famosa al mondo, la Billy prodotta da Ikea

© IKEA
© IKEA
image_pdf

La palette di colori presentata da Ikea cresce e cambia di anno in anno, ma la semplicità (e paradossalmente la forte attrattiva) che la libreria modello Billy esercita sulla clientela più trasversale mai sperimentata da un prodotto rimane immutata nel tempo. Anche – e soprattutto – a livello di costi.

Qualche settimana fa, a 86 anni, è venuto a mancare il suo progettatore e inventore, Gillis Lundgren.

Lundgren ha iniziato a lavorare all’Ikea nel 1953, e come riportano i dati ufficiali è stato il quarto dei dipendenti di quello che sarebbe poi diventato nel tempo un vero colosso mondiale dell’arredamento.

Narrano le cronache mitologiche che qualche anno dopo il suo ingresso nella società svedese egli sia stato folgorato dall’intuizione che avrebbe rivoluzionato non solo il suo lavoro, ma proprio tutta la produzione Ikea, nonché i costumi dell’intera popolazione mondiale postindustriale. Nel caricare un tavolino nella sua auto Lundgren fu costretto a smontarne una gamba affinché entrasse comodamente (una tradizione orale parallela vuole che tale gamba si sia staccata da sola proprio nelle manovre, e che non vi sia stato un intervento di sua “mano”; il che rende tutto ancor di più splendidamente casuale).

01

30° anniversario della libreria © IKEA

A colloquio con Ingvar Kamprad, mr. Ikea, Lundgren ha cercato di sviluppare un’idea che riuscisse a tramutare un’esigenza (occupare poco spazio) in un prodotto di qualità dai costi contenuti. E con gli anni hanno infatti reinventato e perfezionato la progettazione dei mobili per fornirli a prezzi accessibili.

Alla base del mio modo di progettare c’è una filosofia che cerca di tener conto delle innumerevoli persone a cui ci si può rivolgere. Voglio creare soluzioni per la vita tutti i giorni, ma che rispecchino anche un grado di sofisticatezza, voglio che un prodtto si adatti alle esigenze di tutte le persone e a quelle di ciascuna di esse”, ha detto Lundgren quando ha ritirato il Premio Tenzing nel 2012. “I miei prodotti sono semplici, pratici e utili per tutti, non importa quanti anni hai o cosa fai nella vita.

Lundgren ha progettato oltre 200 mobili Ikea, ma il suo pezzo forte resta la libreria Billy. Ikea produce 15 Billy al minuto, e fino al 2009 ne aveva vendute più di 41 milioni di esemplari.
Ed è abbastanza ironico (nonché dimostrazione del suo appeal inossidabile) che questo prodotto, una libreria, continui a vendersi moltissimo ancora oggi che di libri non se ne vendono quasi più.

Copyright © - Riproduzione riservata
Gills Lundgren è morto: inventò la Billy di Ikea Architetto.info