Il lato tecnico del restauro: esperti a confronto a Ferrara | Architetto.info

Il lato tecnico del restauro: esperti a confronto a Ferrara

wpid-14606_Restauro.jpg
image_pdf

Tecnica e restauro: è importante sapere cosa fare e come operare, ma soprattutto perché intervenire (o meno). È infatti cambiato il modo di lavorare in architettura e la scelta di una tecnica piuttosto che un’altra è rilevante. È stato questo il fil rouge seguito dagli esperti che ieri sono intervenuti a Ferrara, al Salone del Restauro, in occasione del convegno “Il lato tecnico del restauro: opportunità, limiti e contenuti”, nel corso del quale è stato anche presentato il volume “Tecniche di restauro – Aggiornamento”, edito da Utet Scienze Tecniche e disponibile dal prossimo mese di giugno.

Presenti all’incontro, tre importanti docenti di Restauro Architettonico: Giovanni Carbonara dell’Università La Sapienza di Roma, architetto e teorico del restauro e direttore delTrattato di Restauro Architettonico, Stefano Musso dell’Università degli Studi di Genova e Donatella Fiorani dell’Università di Roma La Sapienza. I tre esperti hanno ricordato che, per scegliere e usare le tecniche adeguate a un intervento di restauro, occorrono metodo e chiarezza sugli obiettivi dell’ intervento, sul contesto in cui si interviene, sulle tecniche stesse.

Ogni tecnica va infatti accompagnata da indicazioni e controindicazioni, che richiedono sia solide competenze di studi e ricerca sia pratiche esperienze sul cantiere. Anche il recente terremoto in Emilia rende evidente ai professionisti del settore che il mondo del restauro deve sempre aggiornare e rivedere le tecniche, alla ricerca di soluzioni e di pratiche operative valide.

L’opera “Tecniche di Restauro” si propone come un riferimento, presentando nel volume testimonianze ed esperienze di alcuni dei maggiori esperti in Italia, e nel cd-rom una banca dati di oltre 300 schede di tecniche di restauro, con immagini ed esempi di interventi.

 

Copyright © - Riproduzione riservata
Il lato tecnico del restauro: esperti a confronto a Ferrara Architetto.info