Il Palazzo delle Scintille rinasce nel segno della musica e della cultura | Architetto.info

Il Palazzo delle Scintille rinasce nel segno della musica e della cultura

wpid-22670_.jpg
image_pdf

Un nuovo passo avanti verso la rinascita del Palazzo delle Scintille, lo storico edificio degli anni Venti nel cuore di Milano, che sarà trasformato in un luogo per la musica e per la cultura, con spazi ludici e per il tempo libero dedicati ai giovani, alle famiglie e ai bambini. La società TicketOne si è infatti aggiudicata il primo posto nella gara per il progetto di gestione dell’ex Padiglione 3 di viale Cassiodoro, nell’area dell’ex Fiera Campionaria, a ridosso del complesso Citylife.

La proposta della società, cui il Comune ha aggiudicato in fase provvisoria la gara, rispetta i vincoli storico-architettonici dell’edificio con le sue specificità spaziali e strutturali e, al contempo, conterrà significativi elementi di innovazione dal punto di vista della riduzione dell’impatto acustico e dell’efficienza energetica. Milano si arricchisce così di un nuovo spazio per fare musica e concerti, spettacoli dal vivo, eventi culturali e momenti pubblici. È prevista infatti un’arena-anfiteatro da 13.500 posti, di cui 5.000 a sedere, ma anche una kunsthalle, un caffè letterario e attività di ristorazione aperte alla città.

Palazzo delle Scintille, situato in viale Cassiodoro, di fronte a piazza VI Febbraio, è stato costruito nel 1923 e ha una superficie complessiva di 15.500 metri quadrati. Nel 2006 la direzione regionale dei Beni Culturali e Paesaggistici della Lombardia ha dichiarato l’edificio di notevole interesse storico-artistico e, pertanto, sottoposto a tutte le disposizioni di tutela previste.

Copyright © - Riproduzione riservata
Il Palazzo delle Scintille rinasce nel segno della musica e della cultura Architetto.info