La ristrutturazione di una casa Liberty pugliese di Esther Tattoli | Architetto.info

La ristrutturazione di una casa Liberty pugliese di Esther Tattoli

Il prezioso intervento di Esther Tattoli su un'abitazione al secondo piano di un edificio ottocentesco nella cittadina di Corato, nel nord barese

© Esther Tattoli
© Esther Tattoli
image_pdf

Un importante intervento di ristrutturazione e recupero ha portato agli antichi fasti un’imponente abitazione in Stile Liberty, al secondo piano di un edificio espressione della memoria storica di Corato, città pugliese a nord di Bari.

L’abitazione infatti, ubicata nel centro storico della città, è stata edificata a cavallo tra l’800 e il ‘900, anni in cui l’Italia viveva la sua rivoluzione culturale, cercando di educare le masse attraverso l’arte e il gusto del bello, e in cui si tendeva a dare libero sfogo alle lavorazioni artigiane, contrapponendole alle produzioni in serie.

Nel recupero di questa vera e propria perla dell’architettura Art Noveau pugliese, in cui confluiscono influenze barocche e orientaleggianti, l’architetto Esther Tattoli, alla quale è stata commissionata l’opera di ristrutturazione e riqualificazione energetica dell’immobile, ha cercato di creare un mix equilibrato tra antico e moderno.

L’architetto infatti, ha cercato, ove possibile, di preservare tutti gli elementi originari e caratterizzanti dell’abitazione, valorizzandoli e rendendoli funzionali e compatibili con le nuove esigenze di prestazioni energetiche.

Clicca la gallery per vedere i dettagli del progetto.

Copyright © - Riproduzione riservata
La ristrutturazione di una casa Liberty pugliese di Esther Tattoli Architetto.info