Per il restauro della Torre Eiffel una mostra alla Biennale | Architetto.info

Per il restauro della Torre Eiffel una mostra alla Biennale

wpid-12125_.jpg
image_pdf

Del restauro della Torre Eiffel si parla da diverse settimane come uno degli interventi di ristrutturazione più importanti dell’anno. Da oggi e fino al 25 novembre 2012, all’interno dello Spazio Lightbox e in occasione della 13esima Biennale di Architettura di Venezia, apre “Tour Eiffel, the Refitting of the 1st Floor”, una mostra che ospita i dettagli del progetto di restauro, in un percorso composto di disegni, bozze, animazioni e video, che documentano fase per fase ciò che accadrà al primo piano della storica torre, icona dell’architettura mondiale.

L’intervento scaturisce dalla necessità di rinnovare gli spazi del primo piano, restaurati “solo” trent’anni fa ma oggi inadeguati al flusso esorbitante di turisti. L’idea è trasformare la visita alla Torre in qualcosa di più di una semplice “vista panoramica”, accentuandone la riflessione sull’edificio stesso.

Verranno soppressi e ricostruiti i due padiglioni esistenti, uno destinato a ospitare uno spazio museale e commerciale, e l’altro a diventare una sala polifunzionale per conferenze. Il terzo padiglione, che ospita il ristorante, verrà rifatto in maniera armonizzata con gli altri. Per i padiglioni verrà fatto ampio uso di vetro, in modo tale da rendere la sensazione di essere sospesi nel vuoto.

La ristrutturazione sarà effettuata a cura del prestigioso studio Moatti-Rivière Architecture, già responsabile di interventi importanti presso il Louvre, la Cité de l’économie, la Croisette a Cannes.

 

V.R.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Per il restauro della Torre Eiffel una mostra alla Biennale Architetto.info