Riuso urbano, a Bari parte Conversion+ | Architetto.info

Riuso urbano, a Bari parte Conversion+

wpid-24528_conversionlorenzolinthout.jpg
image_pdf

Da oggi e fino al 20 settembre 2014 la città di Bari ospita l’edizione 2014 di Conversion+, il festival annuale dedicato alle strategie di riuso del paesaggio urbano in stato di abbandono, dismissione e sottoutilizzo. Concepito come evento itinerante, Conversion+ punta a indagare i fenomeni di trasformazione del territorio contemporaneo attraverso, in particolare, pratiche interpretative collettive e transdisciplinari.

Il taglio interdisciplinare dell’evento, curato da Small – Soft Metropolitan Architecture & Landscape Lab e promosso da EdilceramLab, è ben riflesso nel calendario che include azioni e progetti site-specific pensati per il capoluogo pugliese. La prima settimana del festival ospita tre workshop che indagheranno il fenomeno dell’abbandono del paesaggio urbano attraverso differenti tecniche interpretative: architettura, fotografia, audiovideo e arte relazionale. Per il 2 settembre è prevista una conferenza nella quale il team curatoriale illustrerà le attività e i contenuti dei workshop, focalizzati sul riuso di edifici-icone del fenomeno di abbandono (come l’Ex Manifattura dei Tabacchi) attraverso gli sguardi dell’architettura, della fotografia e del video. Tra i tutori, nomi quali Marco Navarra – Nowa, Caltagirone; Giacomo Borella – Studio Albori, Milano; Francesco Librizzi – Librizzi Studio.

Parallelamente sarà organizzata un’esplorazione urbana con punto di partenza al Teatro Margherita alla ricerca dei casi emergenti di abbandono del paesaggio urbano. Con smartphone e tablet e attraverso i social network, gli ‘esploratori’ – sia partecipanti dei workshop che cittadini – potranno condividere i contenuti geotaggati (foto, video, scritti) relativi alla passeggiata collettiva.

L’esposizione finale inaugura, sempre al Teatro Margherita, il 6 settembre 2014: la mostra conterrà i risultati di una ricerca condotta dai curatori sul fenomeno di abbandono del patrimonio edilizio nella città di Bari e su scala internazionale, e accoglierà gli elaborati prodotti dai partecipanti dei tre workshop.

Da segnalare, infine, due dibattiti aperti al pubblico il 9 e 10 settembre, sempre presso il Teatro Margherita, dalle 19 e dedicati, rispettivamente, ai temi del riuso dall’architettura al paesaggio e dal paesaggio all’architettura. Per informazioni, visitare il sito.

Copyright © - Riproduzione riservata
Riuso urbano, a Bari parte Conversion+ Architetto.info