Studio 0SA per il restyling di un fabbricato a Castro Pretorio a Roma | Architetto.info

Studio 0SA per il restyling di un fabbricato a Castro Pretorio a Roma

Il progetto di ristrutturazione di un edificio sito a Castro Pretorio, nei pressi della Stazione Termini a Roma, ad opera dello Studio 0SA

Area cortile centrale © studio 0SA
Area cortile centrale © studio 0SA
image_pdf

Lo studio 0SA (0spazioarchitets) ha realizzato “White Island”, un intervento di ristrutturazione e restyling di un fabbricato nel cuore di Roma, a Castro Pretorio, nei pressi della Stazione Termini. Il rione in cui l’intervento è stato realizzato ha una maglia viaria di stampo piemontese con strade diritte e non troppo larghe a schema ortogonale.

Tale urbanistica ottocentesca è riscontrabile nell’organizzazione dei palazzi umbertini adibiti ad abitazioni, uffici e alberghi che caratterizzano i lotti dell’intero rione. Il fabbricato oggetto di intervento, risalente ad un periodo più recente, compreso tra gli anni 1960-70 si inserisce all’interno di questa struttura urbana, sviluppandosi lungo una via a destinazione prevalente turistico-direzionale “Via Castelfidardo” che confluisce in Piazza dell’Indipendenza. Esternamente il fabbricato si caratterizza per la regolarità del disegno della facciata caratterizzata da un rivestimento in cotto e da ampie superfici vetrate.

Il progetto di restyling dello studio fondato dall’arch.Giorgio Scarchilli e dall’arch. Andrea Crociani si è posto come primo obiettivo quello di sviluppare un adeguamento funzionale del fabbricato, attraverso una sistemazione degli spazi interni capace di soddisfare le richieste e le necessità dei diversi utilizzatori della struttura. E’ stato definito un layout dei vari piani flessibile attraverso una configurazione degli spazi capace di organizzare in maniera funzionale gli spazi ad uso comune, le aree distributive e gli spazi di lavoro. In questa direzione l’adeguamento del pavimento galleggiante ha permesso di ottenere un grado di flessibilità elevato nella distribuzione delle postazioni/punti di lavoro.

IMG.B - AREA INGRESSO

Area cortile centrale © studio 0SA

Il fulcro del progetto è stato rappresentato dalla ridefinizione del piano terra del fabbricato, caratterizzato dagli ingressi al fabbricato e dalla divisione tra gli spazi di accesso al pubblico e gli spazi ad uso esclusivo dei dipendenti delle aziende utilizzatrici. In questa direzione sono stati studiati percorsi e spazi in grado di consentire l’accessibilità diretta ai punti principali di snodo e collegamento verticali che uniscono i diversi piani.

IMG.C - AREA DISTRIBUTIVO

Area distributivo © studio 0SA

Il piano terra è inoltre caratterizzato dalla nuova organizzazione della corte centrale. Il progetto “White Island” nasce da questo spazio, reinterpretato come un “open space” in cui la luce diviene assoluta protagonista. L’organizzazione degli spazi, la scelta dei materiali e le loro cromie sono diretti in maniera da far emergere la luce naturale proveniente dalla volta vetrata che sovrasta questo spazio.
Questo spazio si configura come un “isola centrale”, luogo di lavoro ed insieme di aggregazione, sul quale si affacciano sale riunioni e postazioni di lavoro, reso aureo dall’utilizzo di un bianco assoluto che evidenzia ancor più il ruolo della luce dando vita a ad un “isola bianca” all’interno del fabbricato.

IMG.E - AREA UFFICI

Area uffici © studio 0SA

Dal punto di vista tecnologico ed energetico questo spazio si caratterizza per una regolazione dell’irraggiamento solare definita attraverso un sistema brise-soleil di oscuramento a lamelle direzionabili collocato sull’esterno della volta vetrata, capace di garantire adeguata illuminazione e temperatura sia nei mesi estivi che nei mesi invernali. Questo spazio è inoltre arrichito da un utilizzo diffuso del verde e collegato con una terazza che nel progetto è stata pensata come spazio di incontro all’interno della corte interclusa del lotto.

IMG F

© studio 0SA

Crediti
Tipologia intervento: ristrutturazione/restayling
Localizzazione: via castelfidardo (Roma)
Tipologia incarico: privato

Dati del fabbricato
Consistenza: 10 piani, di cui 8 piani fuori terra e 2 piani interrati
Superficie: 3.500 mq
Funzione: uffici/direzionale
Aziende principali: uil/ital uil/caf uil/laborfin
Architetti: Studio 0SA (arch.Giorgio Scarchilli e arch.Andrea Crociani)

Copyright © - Riproduzione riservata
Studio 0SA per il restyling di un fabbricato a Castro Pretorio a Roma Architetto.info