A Cersaie 2016 il bagno è su misura con Ponte Giulio e HI-MACS® | Architetto.info

A Cersaie 2016 il bagno è su misura con Ponte Giulio e HI-MACS®

Ponte Giulio propone soluzioni a 360°, in HI-MACS®, per bagni domestici, pubblici, alberghieri ed ospedalieri, in cui si fondono estetica e funzionalità, performance e igiene

Lavabo Lite di Ponte Giulio
Lavabo Lite di Ponte Giulio
image_pdf

In occasione di Cersaie 2016 (Bologna 26-30 settembre), Ponte Giulio presenta novità per la collezione bagno Midioplan®.

Consolle, lavabo, piatti doccia e complementi di arredo per il bagno, tra cui porta salviette, specchi, porta sapone, e molto altro ancora: la collezione Midioplan® di Ponte Giulio, in HI-MACS®, propone soluzioni a trecentosessanta gradi per bagni domestici, pubblici, alberghieri ed ospedalieri, forti di un ideale equilibrio tra estetica e funzionalità, performance e igiene. Midioplan® di Ponte Giulio si amplia con il lavabo LITE, un grande bacino stondato simmetrico, ispirato alla forma fluida e naturale delle onde.

L’utilizzo del solid surface HI-MACS® ha contribuito in gran parte a determinare il valore di LITE e della collezione in generale. Prodotto con componenti acrilici, minerali e pigmenti, HI-MACS® è infatti un prodotto malleabile adatto per essere lavorato a piacere e con assoluta semplicità. La sua versatilità incoraggia la realizzazione su misura soprattutto negli spazi con particolari ostacoli architettonici, permettendo di agire senza la necessità di ristrutturazioni o riconfigurazioni degli spazi. Nasce così per Ponte Giulio un catalogo vastissimo, potenzialmente infinito, con declinazioni standard completamente personalizzabili, in grado di far fronte anche a murature frontali, tagli, incavi e dislivelli del pavimento, dando origine a composizioni ambientali personali e sorprendenti.

Ma non è tutto, perché HI-MACS® ha propietà anti-scivolo ed è resistente alle muffe, ai batteri e allo sporco., HI-MACS®, infine, privo di pori ed omogeneo in tutto il suo spessore, viene lavorato in maniera tale da eliminare alla vista i segni di giunzione tra le parti, per conservarne l’aspetto omogeneo e scultoreo e al contempo migliorare ulteriormente il livello d’igiene, limitando l’annidarsi dei batteri.

Design e funzionalità, dunque, all’insegna della personalizzazione per forma e colore, per un bagno sicuro e accogliente, sia esso quello di casa propria o di un ambiente comune. Un bagno razionale e consapevole, ma realizzato con passione e precisione artigianale.

Ponte Giulio vi aspetta a Cersaie 2016 presso il padiglione 30, stand A10-B9.

HI-MACS® by LG Hausys

HI-MACS® è una pietra acrilica naturale in grado di assumere qualsiasi forma. È un materiale largamente utilizzato per allestimenti d’interni e progetti architettonici dalle forme scultoree e dalle prestazioni elevate, che includono facciate, rivestimenti per pareti o cucine, stanze da bagno e superfici d’arredo, in complessi commerciali, spazi privati e locali pubblici. HI-MACS® è composto da resina acrilica, minerali naturali e pigmenti che insieme creano una superficie liscia, non porosa e priva di giunzioni visibili, soddisfacendo gli standard più elevati da un punto di vista estetico, costruttivo, funzionale e igienico offrendo così molteplici vantaggi rispetto ai materiali convenzionali.

HI-MACS® si presta a infinite applicazioni su superfici e rivestimenti ed è una vera e propria fonte di ispirazione per le menti creative di tutto il mondo. Zaha Hadid, Jean Nouvel, Rafael Moneo, Karim Rashid e David Chipperfield, tra gli altri, hanno realizzato progetti straordinari con HI-MACS®, creando cucine e ambienti bagno, incluso complementi d’arredo, e utilizzando questo materiale all’interno di alberghi, musei, complessi commerciali e sulle facciate esterne di edifici.

HI-MACS®, concepito e prodotto da LG Hausys, prevede un processo di  riscaldamento molto semplice e presenta proprietà di stampaggio termoplastico tridimensionale, consentendo così di realizzare progetti privi di giunzioni visibili e offrendo una gamma di colori virtualmente illimitata che, in alcune tonalità cromatiche, presenta una speciale translucenza se esposte alla luce. HI-MACS® è un materiale robusto quasi quanto la pietra, tuttavia può essere lavorato come il legno, infatti può essere tagliato, smussato, forato o levigato.

HI-MACS® è realizzato mediante una tecnologia di ultima generazione, il trattamento termico avanzato (thermal cure). La temperatura raggiunta durante il processo produttivo contraddistingue HI-MACS® rispetto alle altre pietre acriliche, creando un composto più compatto e dalla struttura ancora più omogenea, robusta e durevole, dotata di un maggior grado di resistenza e una miglior plasmabilità termoplastica.

Da un punto di vista igienico, HI-MACS® non assorbe l’umidità, è estremamente resistente alle macchie, facile da pulire, da mantenere e riparare.

Innumerevoli certificazioni internazionali confermano le eccezionali qualità di HI-MACS® in materia di ambiente, igiene e resistenza al fuoco. – È il primo materiale Solid Surface sul mercato ad aver ottenuto la Certificazione ETA (European Technical Approval) per le facciate esterne – nella tonalità Alpine White S728.

HI-MACS® offre una garanzia di 15 anni, la più lunga sul mercato, per i prodotti realizzati e distribuiti da un membro della rete di produttori e distributori autorizzati Quality Club HI-MACS® .

Copyright © - Riproduzione riservata
A Cersaie 2016 il bagno è su misura con Ponte Giulio e HI-MACS® Architetto.info