Acca aggiorna i suoi programmi sulla sicurezza | Architetto.info

Acca aggiorna i suoi programmi sulla sicurezza

wpid-4130_certus.jpg
image_pdf

Le recenti disposizioni normative in materia di sicurezza hanno modificato e introdotto importanti novità. Acca ha aggiornato tempestivamente i suoi software per la sicurezza cantieri, luoghi di lavoro, procedure standardizzate, rispettando compiutamente le indicazioni normative e producendo anche ulteriori ampliamenti di archivio. Introdotte nuove funzioni e procedure per lo studio dei lavori in copertura, per i lavori stradali, per la fornitura del calcestruzzo in cantiere, per la gestione delle emergenze e per lo studio guidato del DUVRI in cantiere. Migliorate anche le stampe degli elaborati e implementate nuove lavorazioni in archivio come lavorazioni relative a bonifica di ordigni bellici, opere di urbanizzazione, opere marittime, lavori in ambienti confinanti, in totale sono 286 le nuove lavorazioni che completano una banca dati già ampiamente ricca. L’archivio oltre che arricchito è stato modificato in tre macrocategorie (Nuove Costruzioni, Ristrutturazioni, Opere infrastrutturali) in modo da avere subito  i riferimenti dei lavori più frequenti. Introdotti anche il nuovo rischio Radiazioni ottiche naturali secondo la metodologia di valutazione della commissione internazionale per la protezione dalle Radiazioni non ionizzanti.

Aggiornato anche il software per la sicurezza dei ponteggi sia per l’elaborato PiMus che per il calcolo dei ponteggi. Il programma viene reso più libero nella sua usabilità. Si possono disporre e modificare gli elementi grafici direttamente sulla tavola del ponteggio e della planimetria, disegnare nuovi elementi come i rinforzi delle basette, le mensole e le partenze allargate,  progettare con maggiore flessibilità la struttura del ponteggio con raddoppi liberi dei montanti, correnti, diagonali, parapetti, maggiori possibilità nel disegno di ancoraggi, sbalzi laterali, montacarichi, modellazioni di telai, impalcati rigidi, effettuare la verifica del tirante d’aria per tutti i ponteggi e per tutti gli impalcati selezionati grazie a funzioni che sono state  implementate direttamente all’interno del programma senza necessità di moduli aggiuntivi.

Copyright © - Riproduzione riservata
Acca aggiorna i suoi programmi sulla sicurezza Architetto.info