Foscarini Evolution | Architetto.info

Foscarini Evolution

wpid-3974_Foscariniof.jpg
image_pdf

Multiforme e camaleontico, Foscarini Evolution è un concept che, come suggerito dal nome, propone un’evoluzione progettuale e concettuale di alcuni best seller. Le lampade, reinterpretate, diventano parte di una composizione di sorprendenti sculture di luce.

Applicazioni inedite per spazi di grandi dimensioni, che sfruttano le infinite potenzialità compositive della collezione, stimolando il progettista che voglia liberare la sua creatività. Esemplare testimonianza della versatilità del progetto Foscarini Evolution è stato il tour internazionale in tre tappe andato recentemente in scena a Langenthal, Vienna e New York e in cui l’iconica lampada Tress di Marc Sadler è stata riletta in macro scala in altrettante installazioni firmate da Vicente Garcia Jimenez.

Nella cittadina svizzera, una composizione dinamica e vibrante realizzata con oltre cento Tress ha percorso gli spazi totalmente bui di un ambiente sotterraneo, producendo un effetto altamente drammatico e spettacolare.

A Vienna, all’interno di un edificio del XIX secolo sviluppato in altezza, la struttura tubolare di Jimenez – ancora una volta ottenuta con oltre cento esemplari di Tress – è stata sospesa all’interno del Semper Depot per offrirsi al pubblico da differenti prospettive. A New York, infine, il linguaggio assolutamente contemporaneo dell’opera di Jimenez ha prodotto un virtuosistico contrasto con le specificità architettoniche dello storico edificio di Greene Street che ha ospitato l’evento.

Più di 50 modelli, più di 20 materiali, più di 30 designer: questi i numeri della collezione Foscarini, in cui ogni lampada racconta una storia personale, soddisfa esigenze concrete, crea situazioni inconfondibili.

 

C.C.

Copyright © - Riproduzione riservata
Foscarini Evolution Architetto.info