Il legno massello protagonista dell’interior design: Devina Nais presenta Zero.16 | Architetto.info

Il legno massello protagonista dell’interior design: Devina Nais presenta Zero.16

Zero.16 by Devina Nais è la collezione che unisce gli ambienti nella casa di design. Dal living alla zona notte, il legno massello svela tante varianti di lavorazione e colore per arredare gli spazi

Zero.16, zona living della nuova collezione Devina Nais
Zero.16, zona living della nuova collezione Devina Nais
image_pdf

Dal living alla zona notte, il legno massello si svela in numerose varianti di colori per arredare gli spazi della casa di design, coniugando linee nuove con giochi di luci e ombre. E’ lui il vero protagonista della nuova collezione Zero.16 by Devina Nais. Vediamo tutti i dettagli.

Il legno incanta, scalda e impreziosisce gli ambienti con nuove lavorazioni che ne esaltano le potenzialità di design. A puntare su questo concetto, tra le aziende che si affacciano sul panorama internazionale, spicca la  Devina Nais che con i suoi mobili in legno massello ha conquistato attenzioni e sguardi fin dal suo esordio.

Dopo una presenza costante al Salone del Mobile, anche nell’edizione 2018 Devina Nais ha mostrato la voglia e la capacità di crescere puntando ad offrire elementi d’arredo sempre più personali che abbracciano tutta la casa, pur restando fedele alle proprie origini e senza cambiare i tratti di stile che l’hanno resa famosa. Con la Collezione Zero.16 si introducono nuove misure, nuovi elementi nella zona living e una nuova palette colori, che porta la collezione a quota 30 finiture grazie alla quale l’azienda è in grado di offrire accostamenti sempre più “su misura” in linea alle esigenze dei clienti. Colori e finiture che non arrivano mai a nascondere le venature del legno massello e anzi creano precisi giochi di luci e ombre dagli effetti stimolanti, capaci di risaltare ogni abbinamento.

Se in passato il mobile di design era un elemento singolo, oggi la tendenza è quella di non isolare gli arredi ma di creare quasi un “dialogotra tutti gli ambienti della casa. Così Zero.16 non è solo composta da tavoli e madie ma si spinge oltre la zona living raggiungendo anche il regno di Morfeo, l’area notte. Ovviamente senza cambiare di stile: sempre lineare, pulito e moderno e sopratutto sempre in legno.

E a rendere davvero unico lo stile Zero.16 sono le scanalature a righe concave (oramai elemento caratteristico del brand) che catturano l’attenzione dell’occhio e lo portano a seguire i profili delle ante che spesso snobbano l’ortogonalità in favore di angoli più stravaganti e che contribuiscono a rendere giovane e dinamica la collezione.

Bella da guardare e ancor di più da vivere, Devina Nais ha progettato e realizzato Zero.16 perché fosse una collezione modulare, soprattutto nell’area living dove si possono alternare creativamente vuoti e pieni combinando vani a giorno o mensole oppure contenitori ad anta o cassetto, secondo le esigenze del cliente e dell’ambiente. Stessa logica anche per le madie che sono quasi componibili a piacere. Alla base c’è sempre un’eccellente qualità costruttiva, il nobile legno massello di rovere, a cui si affiancano altri materiali come vetro e metallo. Dall’unione con il primo, ad esempio, nascono le librerie Zero.16, dove non sono le mensole ma gli elementi verticali a essere trasparenti; il metallo è invece usato per i piedini piramidali delle madie nella zona giorno e dei comodini nella zona notte, riprendendo il concetto del dialogo tra gli ambienti della casa. Zero.16 è la linea d’arredo che esprime la voglia di vivere e personalizzare la propria casa di design.

Per saperne di più sui prodotti Devina Nais, visitare il sito.

Copyright © - Riproduzione riservata
Il legno massello protagonista dell’interior design: Devina Nais presenta Zero.16 Architetto.info