Il Red Dot Award 2016 va a Eggboard e Stab Light di Artemide | Architetto.info

Il Red Dot Award 2016 va a Eggboard e Stab Light di Artemide

Il progetto di luce Eggboard, di Giovanni Giacobone e Massimo Roj, e Stab Light, di Arik Levy per Danese premiati per design e innovazione d’eccellenza

Eggboard
Eggboard
image_pdf

Eggboard, firmata da Giovanni Giacobone e Massimo Roj, e Stab Light, disegnata da Arik Levy per Danese (Gruppo Artemide) hanno vinto il Red Dot Award: Product Design 2016, uno dei più importanti riconoscimenti internazionali che premia l’alta qualità del design e l’eccellenza innovativa dei prodotti.

Red Dot : Best of the Best al progetto di luce Eggboard

Eggboard, ha ricevuto il riconoscimento “Red Dot: Best of the Best” per il suo design innovativo e l’alta qualità del prodotto. Questa lampada a sospensione nasce da un’idea semplice: coniugare comfort acustico e comfort visivo in un unico dispositivo. Le proprietà di assorbimento acustico sono ottenute grazie al particolare disegno a sezione sinusoidale della superficie inferiore, e all’utilizzo di materiale fonoassorbente.

Due versioni ottiche, con performance differenti sviluppate in due dimensioni, permettono di modellare la luce secondo le esigenze dei diversi spazi. L’installazione di più apparecchi, sospesi a diverse altezze e in varie colorazioni, permette di modulare le prestazioni in base alle caratteristiche dello spazio e di creare composizioni con scenografici effetti architettonici e luminosi.

Questo sistema di illuminazione nasce per garantire il massimo delle performance nell’ambiente di lavoro, ma l’elevata efficienza acustica e luminosa si rivela perfetta anche per altri application fields: dall’office & education all’hospitality & entertainment, dal retail a hall & connectivity.

Red Dot Award: Product Design alla famiglia Stab Light 

Il progetto di illuminazione Stab Light ha vinto il Red Dot Award per qualità, funzionalità e compatibilità ecologica del prodotto. Questa famiglia di lampade create per Danese da Arik Levy, sono prodotte attraverso una sapiente lavorazione artigianale di soffiatura del vetro. I diffusori sono in vetro soffiato secondo un processo produttivo che dimostra la straordinaria capacità dei maestri vetrai che tramandano la loro esperienza da generazione in generazione: vari strati di vetro dei diversi colori sono soffiati in uno stampo in legno.

L’accostamento di differenti cromie e forme di Stab Light, permette di creare suggestive composizioni di luce. Le atmosfere di luce sono rese ancora più libere e flessibili grazie all’intelligente sistema di sospensione della versione multipla che permette di distribuire la luce nello spazio in modo sempre diverso semplicemente ruotando i bracci della struttura.

Il Gruppo Artemide e il Red Dot Award

Sono molte le luci Artemide che hanno vinto, nel corso degli anni, il Red Dot Award. I progetti Eggboard e Stab Light sono un’ulteriore conferma della reputation di Artemide riconosciuta a livello internazionale come espressione del migliore design italiano. Le sue lampade esprimono una grande tecnologia innovativa e una significativa efficienza energetica che si combina a valore estetico e qualità di manufacturing per ricreare una nuova qualità ambientale.

Red Dot Award: Product Design 2016

L’edizione 2016 del Red Dot Award ha visto la partecipazione di 57 Paesi, con 5.200 progetti selezionati da una giuria di 41 esperti indipendenti provenienti da tutto il mondo. La cerimonia di premiazione sarà il culmine di questo prestigioso premio, e avrà luogo il 4 luglio presso il Red Dot Design Museum di Essen, un esempio di architettura moderna ricavato da un complesso industriale che ospitava una miniera di carbone, attualmente Patrimonio dell’Unesco.

Per maggiori informazioni consulta il sito.

Copyright © - Riproduzione riservata
Il Red Dot Award 2016 va a Eggboard e Stab Light di Artemide Architetto.info