Isolamento dell'involucro edilizio con Neopor per il progetto BuildTog | Architetto.info

Isolamento dell’involucro edilizio con Neopor per il progetto BuildTog

Gli isolanti Made of Neopor sono stati utilizzati nella costruzione degli edifici BuildTog (Building Together), un piano europeo per la progettazione e la realizzazione di una nuova generazione di edifici residenziali con le migliori prestazioni energetiche

BASF_BuildTog_5_ok
image_pdf

Gli isolanti Made of Neopor sono stati utilizzati nella costruzione degli edifici BuildTog (Building Together), un piano che promuove, a livello europeo, la progettazione e la realizzazione di una nuova generazione di edifici residenziali che raggiungono le migliori prestazioni energetiche attraverso l’impiego di materiali da costruzione di qualità con il migliore rapporto costo/efficienza.

BuildTog è stato pensato da EURHONET, una rete di 25 società immobiliari di tutta Europa (tra cui le italiane ATC Torino, ALER Brescia, IACP Bari IPES Bolzano, ARTE Genova, ATER Treviso), dall’architetto francese Nicolas Michelin e da Wohnen + Bauen, società di BASF operante nel settore dell’edilizia residenziale. Dopo l’attuazione del progetto a Darmstadt in Germania, il progetto si svilupperà prossimamente in Francia, Svezia e Paesi Bassi.

Il piano studiato per Darmstadt ha previsto la realizzazione di 37 appartamenti, disposti su quattro piani e un attico per un totale di 3.600 mq di superficie abitabile. L’involucro edilizio ha una trasmittanza media complessiva di 0,26 W/m²K e le chiusure opache una trasmittanza di 0,12 W/m²K ottenuta con l’impiego di isolanti Made of Neopor dello spessore di 26 cm.

BASF_BuildTog_3_ok

“Il maggiore potere isolante e il ridotto spessore delle lastre isolanti in Neopor aprono nuove possibilità architettoniche – dichiara Stefan Reuther, architetto responsabile delle attività progettuali di DREI, Mühltal – Neopor consente di fare passi da gigante nella giusta direzione, poiché aumenta l’efficienza energetica, pur restando un materiale semplice e pratico da utilizzare”. Neopor ha permesso di isolare con un unico materiale tutte le zone critiche degli edifici, mantenendo prestazioni isolanti superiori grazie alle particelle di grafite contenute nella materia prima che assorbono e riflettono gli infrarossi, rendendo la capacità isolante superiore del 20% rispetto alle prestazioni del tradizionale EPS.

Neopor migliora la qualità di vita

Il confort all’interno delle abitazioni dipende sostanzialmente da due fattori: la temperatura dell’aria esterna e la temperatura superficiale interna delle pareti dell’edificio. L’isolamento a cappotto aumenta la temperatura superficiale interna delle pareti e crea un piacevole confort interno, senza ulteriore necessità di aumentare il riscaldamento. Neopor offre quindi la possibilità di migliorare la qualità della vita e fare un investimento sicuro sulla propria casa.

Prodotti Made of Neopor: il successo attraverso la partnership

I partner, produttori e trasformatori di materiali isolanti che utilizzano Neopor, hanno la garanzia di offrire al mercato un prodotto fatto con materia prima di qualità eccellente e dalle performance superiori rispetto al tradizionale EPS. Impiegare prodotti isolanti a marchio Made of Neopor significa quindi assicurarsi un isolamento a basso impatto ambientale che rispetti i più alti standard qualitativi e assicuri il massimo comfort abitativo.

Basf chiede il parere dei professionisti su Neopor
Il tuo parere da professionista è fondamentale per migliorare
costantemente l’immagine del prodotto Neopor e la sua comunicazione.
Basf ti chiede solo pochi minuti per rispondere al semplice questionario
“Neopor by BASF” che non richiede il rilascio di alcun dato personale.

Clicca qui per rispondere al questionario 

 

Copyright © - Riproduzione riservata
Isolamento dell’involucro edilizio con Neopor per il progetto BuildTog Architetto.info