Mapei a Klimahouse 2017 festeggia i suoi “primi” 80 anni puntando sull’edilizia sostenibile | Architetto.info

Mapei a Klimahouse 2017 festeggia i suoi “primi” 80 anni puntando sull’edilizia sostenibile

A Klimahouse 2017 Mapei presenta le EPD dei suoi prodotti, carte di identità sul loro impatto ambientale e i suoi sistemi completi per nuovi cappotti e manutenzione di cappotti degradati

Mapei_Klimahouse_1
image_pdf

Il dibattito sull’efficientamento energetico, la progettazione di edifici ecosostenibili e il comfort abitativo sono i temi attorno ai quali ruota Klimahouse, appena conclusa a Fiera Bolzano (dal 26 al 29 gennaio). In quest’occasione, Mapei, con il suo stand posizionato nell’Area Anit, ha riconfermato la sua sensibilità verso l’ambiente, rendendo disponibili le EPD, Dichiarazioni Ambientali di Prodotto e presentando  prodotti e sistemi certificati dai più severi e indipendenti istituti internazionali per la salvaguardia dell’ambiente.

In accordo agli standard ISO 14025 e EN 15804, dal 2016 Mapei ha introdotto le EPD, vere e proprie carte di identità che documentano gli impatti ambientali di un prodotto durante tutto il suo ciclo di vita. Mapei rende disponibili EPD Standard, relative ad un singolo prodotto o a sistemi di prodotti.

Numerosi prodotti Mapei sono certificati Emicode EC1 ed Emicode EC1 PLUS dal GEV (Associazione per il controllo delle emissioni dei prodotti per pavimentazioni, adesivi e materiali per edilizia) per la bassissima emissione di sostanze organiche volatili (VOC).

Efficientamento energetico degli edifici: la gamma Mapei

Tuttavia, l’impegno di Mapei nella salvaguardia dell’ambiente non si esplica nella sola offerta di prodotti a bassissima emissione di sostanze organiche volatili. Mapei dispone infatti di una gamma di prodotti dedicata all’efficientamento energetico degli edifici: sistemi completi per la realizzazione di nuovi cappotti e la manutenzione di cappotti degradati.

Tra i prodotti dedicati al recupero di cappotti termici degradati Mapetherm Flex RP, il fondo rasante elastico altamente resistente agli urti e alle aggressioni biologiche di alghe e muffe. Il rasante è indicato in caso di recupero di cappotti che presentano fessurazioni, alghe e muffe.

Mapetherm Flex RP

La sua resistenza agli urti, testata secondo UNI EN ISO 7892 presso ITC (Istituto per le Tecnologie della Costruzione), in accordo alla ETAG 004, lo rende un prodotto particolarmente indicato, anche nella realizzazione di nuovi cappotti di moderna concezione, per la protezione di zone critiche quali zoccolature, parti comuni di condomini, aree accessibili al pubblico esposte a urti e sollecitazioni.

Per la realizzazione di cappotti termici Mapei propone Mapetherm System, la proposta per interventi di isolamento termico a cappotto in grado di assicurare la riduzione dei consumi energetici estivi ed invernali, aumentare il comfort abitativo bilanciando la temperatura di ambiente e parete ed eliminare le condensazioni di vapore entro le murature. Il sistema si distingue per il consapevole uso dell’adesivo, settore in cui Mapei è leader mondiale, ponendo l’attenzione su questo componente chiave che rende il sistema efficace e duraturo nel tempo.

Grazie al suo know-how e all’esperienza nei prodotti e sistemi per i rivestimenti in facciata e il rinforzo strutturale Mapei ha sviluppato un sistema con eccezionali caratteristiche di resistenza meccanica per la posa su pannelli in EPS e XPS di lastre in gres porcellanato e pietra ricostruita, in grado di sostenere il peso e le sollecitazioni dei rivestimenti: Mapetherm Tile System.

Finiture degli ambienti interni: lo smalto murale Dursilite Gloss

Nell’ambito delle soluzioni per le finiture degli ambienti interni, Mapei ha da poco introdotto lo smalto murale Dursilite Gloss a base di resine acriliche e poliuretaniche ad effetto liscio e semilucido. È applicabile su tutte le superfici, anche quelle già verniciate; facilmente smacchiabile e resistente al lavaggio, è particolarmente indicato per la protezione e la decorazione di ambienti interni soggetti a usura e a frequenti operazioni di pulizia. Dursilite Gloss ha un gradevole effetto estetico che consente di ottenere finiture di pregio dai colori brillanti.

Lo smalto murale Dursilite Gloss contribuisce all’ottenimento di crediti LEED (The Leadership in Energy and Environmental Design) negli interventi di progettazione di edifici ecosostenibili, in accordo all’US Green Building Council.

Dursilite Gloss ha ampliato la gamma di prodotti Dursilite, una famiglia di idropitture per ambienti interni ad elevate prestazioni che decorano e proteggono gli ambienti interni. Le finiture Dursilite coprono perfettamente la vecchia vernice, anche quella più scura, e le macchie più difficili. Hanno una bassa presa di sporco, mantenendosi pulite durante tutto il loro ciclo di vita e sono facili da pulire con una semplice spugna. Oltre alla versione Gloss, appartengono a questa famiglia la finitura Dursilite e le varianti Dursilite Matt, che ha un eccellente punto di bianco ed elevata opacità, e Dursilite Plus che è igienizzante, resistente alle muffe grazie alla tecnologia Mapei BioBlock® e garantisce alle superfici una buona permeabilità al vapore.

Nel settore delle finiture Mapei dispone anche di sistemi per gli ambienti esterni. Cicli completi per proteggere le superfici dagli agenti atmosferici e conferirgli pregiate valenze estetiche.

La gamma di prodotti Mapei per il risanamento e la deumidificazione degli edifici in muratura

A tutela della “salute” dell’edificio e nel rispetto dell’ambiente e della persona, Mapei propone una gamma di prodotti dedicata al risanamento e alla deumidificazione degli edifici in muratura.

La linea Mape-Antique, esente da cemento e a base di calce ed Eco-Pozzolana, è deputata al consolidamento, risanamento, deumidificazione e intonacatura degli edifici in muratura esistenti, anche quelli di pregio storico sotto tutela delle Soprintendenze per le Belle Arti e il Paesaggio. I prodotti Mape-Antique sono certificati dal GEV Institut come Emicode EC1 R PLUS per la bassissima emissione di sostanze organiche volatili. Grazie alla compatibilità chimico-fisica ed elastomeccanica con le malte da muratura e da intonaco utilizzate in passato, i prodotti Mape-Antique sono utilizzabili su qualsiasi tipo di muratura esistente, anche di pregio storico e artistico. I prodotti di questa linea hanno caratteristiche di resistenza chimico-fisica alle azioni aggressive sia ambientali che interne alle murature dovute ai sali solubili e all’umidità di risalita.

Il mondo Mapei: 80 anni di valori ed esperienza nell’edilizia

A Klimahouse, oltre a presentare i sistemi per un’edilizia ecosostenibile, Mapei apre ai visitatori il suo Mondo. Un Mondo di valori creati in 80 anni di esperienza da leader nel mondo dell’edilizia.

Fondata nel 1937 a Milano, Mapei taglia oggi il traguardo degli 80 anni contando 81 consociate – di cui 7 società di servizi – e 70 stabilimenti produttivi in  32 paesi nei cinque continenti.

Alla base del successo dell’Azienda: la specializzazione nel mondo dell’edilizia attraverso l’offerta di prodotti e sistemi certificati che soddisfino le richieste dei clienti e della domanda; l’internazionalizzazione, per una maggiore vicinanza alle esigenze locali e riduzione al minimo dei costi di trasporto; la Ricerca e Sviluppo, a cui viene destinato il 5% del fatturato aziendale (di cui l’80% è dedicato allo sviluppo di prodotti ecosostenibili, che rispettino l’ambiente e la salute del posatore e dell’utilizzatore finale).

Mapei porta nel mondo il suo know-how: in cantiere, a fianco del progettista con consulenti e tecnici specializzati e in aula con una formazione qualificata che coinvolge ogni anno oltre 161.000 professionisti, contribuendo alla realizzazione di nuove opere edili e al restauro e conservazione di significativi edifici del patrimonio artistico e culturale nel mondo.

 

Copyright © - Riproduzione riservata
Mapei a Klimahouse 2017 festeggia i suoi “primi” 80 anni puntando sull’edilizia sostenibile Architetto.info