Per la gestione del sistema domotico, Ave presenta il nuovo Web Server DominaPlus | Architetto.info

Per la gestione del sistema domotico, Ave presenta il nuovo Web Server DominaPlus

Monitoraggio dell’impianto domotico da smartphone, tablet o pc e personalizzazione di mappe grafiche: tutto questo è possibile con il nuovo Web Server DOMINAplus

aggiornamento-web-server-domina-plus
image_pdf

Si chiama Web Server la proposta di Ave per supervisionare il proprio impianto domotico DominaPlus sia localmente sia direttamente da smartphone, tablet o pc. Ovunque ci si trovi, questo dispositivo consente di gestire la propria abitazione, in modo pratico ed immediato, semplicemente collegandosi da un browser di navigazione web.

Grazie all’ultimo aggiornamento, Ave implementa l’offerta, introducendo la possibilità di personalizzare le mappe grafiche. L’esperienza d’uso di questa versione risulta ancora più facile e naturale rispetto alla precedente. La logica conseguenza di avere un’interfaccia su misura è, infatti, quella di garantire per l’utente un netto miglioramento nel modo di relazionarsi al sistema.  Interagire con la propria abitazione mediante delle mappe grafiche personalizzate rende l’utilizzo del Web Server ancora più coinvolgente ed estremamente più intuitivo.

Pc, tablet e smartphone, dotati di un browser di navigazione, si trasformano così in potenti strumenti di supervisione del sistema domotico, offrendo all’utente la possibilità di comandare l’impianto bus sia in locale (tramite la rete Lan), che da remoto (tramite internet: ADSL con Ip pubblico statico o dinamico ), incrementandone le funzioni.

 

Come funziona il Web Server DominaPlus?

Il funzionamento del Web Server necessita di una connessione alla rete ethernet da un access point o router: il modulo s’interfaccia direttamente con il Bus domotico Avebus e con il sistema antintrusione Domina ed è in grado di generare pagine web, configurabili dall’utente, che rappresentano graficamente l’impianto, suddiviso in ambienti e in funzioni.

L’accesso avviene mediante l’inserimento delle proprie credenziali (Username e password), che consentono la visualizzazione grafica del proprio impianto, dando all’utente la possibilità di accedere a funzionalità diverse di supervisione e di comando.

 

Principali funzioni del dispositivo Web Server DominaPlus

Le principali funzioni che il dispositivo Web Server DominaPlus è in grado di svolgere sono:

  • Modulo “Cronotermostato Multi-Zona”: estende il funzionamento dei termostati domotici implementando la funzione da termostati a cronotermostati
  • Modulo “Centralina Scenari”: permette la creazione degli scenari, gruppi di operazioni da inviare al sistema domotico DominaPlus e al sistema di Antintrusione Domina
  • Modulo “Programmatore orario”: permette di programmare l’esecuzione degli scenari ad una determinata ora di un determinato giorno e di un determinato mese (tra le varie configurazioni possibili si può scegliere di richiamare uno scenario “tutti i giorni” di “tutti i mesi” ad un’ora impostata)
  • Modulo “Gestione Regole Programmabili”: permette la programmazione di regole con funzioni AND/OR tra Ingressi e Uscite del sistema DominaPlus, Fasce orarie, Eventi del sistema Domina Antintrusione ed altre informazioni presenti nei due sistemi.

Attraverso le pagine web visualizzabili sul proprio PC, tablet o smartphone è possibile gestire localmente o da remoto la supervisione e il comando di:

  • Luci: 239 comandi di illuminazione (On – Off – Cambia stato), per ognuno dei rami del bus domotico; 239 comandi dimmer (On – Off – Varia intensità) per ognuno dei rami del bus domotico
  • Tapparelle: 239 comandi serramenti (Apri – Chiudi) per ognuno dei rami del bus domotico
  • Termoregolazione: 15 zone termiche per ognuno dei rami del Bus domotico con la possibilità di scegliere la modalità di funzionamento “automatica” e “Manuale”, impostando la temperatura desiderata e potendo modificare il profilo termico del cronotermostato.
  • Controllo carichi: 8 comandi per consenso all’alimentazione degli elettrodomestici il cui consumo è contabilizzato dalla Funzione Controllo Carichi supervisionabile al menù “Consumi”
  • Allarmi tecnici: 239 allarmi tecnici per ognuno dei rami del bus domotico
  • Antintrusione: 8 aree antintrusione e 128 sensori della centrale antintrusione (AF998EXP) alla quale è possibile inviare i comandi di inserimento, disinserimento e parzializzazione.
  • Scenari e Programmi orari: per ciascun scenario, contenitore virtuale multifunzione, è possibile modificare le azioni da eseguire e richiamarne l’esecuzione secondo un apposito programmatore orario integrato.

 

Il rilascio della nuova versione del Web Server 53AB-WBS rende la versatilità di questo dispositivo veramente a misura d’uomo. Grazie all’aggiornamento dell’interfaccia utente che si arricchisce di mappe grafiche personalizzate, l’esperienza d’uso risulta essere ancora più pratica ed intuitiva. L’ampia gamma di funzioni, congiuntamente alle implementazioni grafiche, fanno del Web Server un prodotto che si adatta ad ogni esigenza: un modo efficace per avere la propria casa sempre sotto controllo.

 

Per ulteriori informazioni, consultare il sito Ave.

 

Copyright © - Riproduzione riservata
Per la gestione del sistema domotico, Ave presenta il nuovo Web Server DominaPlus Architetto.info