Planibeton, conglomerato cementizio per massetti | Architetto.info

Planibeton, conglomerato cementizio per massetti

Caratteristiche e plus del massetto autolivellante a base cementizia Planibeton di Betonrossi. Con un esempio concreto di applicazione a Verona

wpid-4621_palestra.jpg
image_pdf

Planibeton è l’innovativo massetto autolivellante a base cementizia che Betonrossi presenta al mondo delle imprese e delle costruzioni: un prodotto ad altissime performance che garantisce anche un ottimale isolamento acustico del pavimento. Ciò grazie alla presenza di uno speciale aggregato polimerico, con il quale viene confezionato, che permette di realizzare in una sola applicazione il tradizionale massetto autolivellante di supporto alla pavimentazione e, nel contempo, l’isolamento acustico a pavimento dell’ambiente nel quale viene applicato. 

Un risultato davvero straordinario che permette di ridurre drasticamente i tempi di posa e applicazione, e i relativi costi, grazie alle proprietà autolivellanti del prodotto e alla speciale lavorazione monostrato (massetto+isolante) che consente anche un ridotto stoccaggio di materiali e l’ottimizzazione degli spazi in cantiere.

Planibeton quindi, offre massima fluidità, elevato isolamento acustico e ottime capacità di auto compattazione e si rivela il prodotto ideale per la realizzazione di tutte le tipologie di massetto destinate alla posa dei più diversi rivestimenti, quali ceramiche, pietra, cotto, gres, parquet e, in particolare, si rivela la scelta ottimale per massetti realizzati su impianti di riscaldamento radiante

Inoltre, Planibeton viene fornito direttamente al piano – come un normale calcestruzzo – da una tradizionale betonpompa munita da terminale con tubazione in gomma.

In sintesi, i plus di Planibeton:

• Ottima lavorabilità: autolivellante.

• Elevato isolamento acustico.

• Rapida esecuzione e ottimizzazione del cantiere.

• Fornitura direttamente al piano con betonpompa.

• Non richiede l’applicazione di rete elettrosaldata.

• Buona resistenza alla compressione.

• Ordine e pulizia in cantiere.

• Riduzione dei tempi e dei costi di lavorazione.

• Pedonabilità 24h.

Case history: Palestra Istituto Salesiano San Zeno (quartiere San Massimo, Verona)

Realizzazione di un massetto sopra un impianto di riscaldamento radiante.

Superficie: 1150 mq

Spessore medio del massetto: 5 cm

Caratteristiche richieste per il massetto:

·  Ottima conducibilità termica (essendo realizzato sopra un impianto di riscaldamento radiante).

·  Perfetta planarità.

·  Spessore estremamente ridotto.

·  Tempi ridotti di applicazione e rapida disponibilità della superficie per la successiva posa della pavimentazione in Parquet flottante.

Rischi che presentava il cantiere, risolti da Planibeton:

·  Rischio fessurazioni, dato il rapporto tra l’ampia superficie del piano di posa e lo spessore estremamente ridotto del massetto richiesto dal progetto.

Posa del massetto:

Tempo di posa di tutta la superficie: 2 giorni.

Copyright © - Riproduzione riservata
Planibeton, conglomerato cementizio per massetti Architetto.info