Porte a battente: una novità tutta in vetro nella linea Syntesis® di Eclisse | Architetto.info

Porte a battente: una novità tutta in vetro nella linea Syntesis® di Eclisse

Si chiama Eclisse Syntesis Battente Vetro, la nuova porta a battente pensata per inserirsi facilmente in qualsiasi contesto, anche insieme a una porta scorrevole in vetro

© Eclisse
© Eclisse
image_pdf

Elegante e d’effetto, il vetro è un materiale che arreda e separa con leggerezza e senza ingombrare permettendo di realizzare aperture continue dal grande impatto visivo ed estetico. L’utilizzo del vetro consente di sfruttare al massimo i benefici della luce, rendendo più fluide le divisioni tra gli ambienti.

La gamma delle porte in vetro Eclisse si arricchisce oggi di un nuovo elemento. Eclisse Syntesis Battente Vetro nasce per inserirsi facilmente in qualsiasi contesto, anche insieme a un’altra porta scorrevole in vetro perché l’effetto delle due soluzioni combinate è armonico e lineare.

La porta, completamente in vetro, appare priva di finiture esterne, cioè libera da cornici e stipiti a vista, lasciando al vetro il ruolo di protagonista indiscusso della scena. Il pannello è sostenuto da una veletta verticale in alluminio anodizzato e le cerniere, completamente a scomparsa, assicurano sostegno e stabilità anche nel caso di porte di dimensioni particolarmente grandi.

Per essere installata, la nuova porta in vetro necessita di un telaio dedicato Eclisse Syntesis Line battente. L’esclusivo design del telaio garantisce una posa in opera più facile, senza errori, e al tempo stesso la perfetta integrazione dell’elemento porta con il muro. Grazie infatti ai profili in alluminio, anodizzati contro l’ossidazione e rivestiti con primer, l’adesione delle pitture è più uniforme, un dettaglio fondamentale per ottenere un risultato estetico perfetto e scongiurare il rischio di crepe nel tempo.

Dimensioni e versioni disponibili

Eclisse Syntesis Battente Vetro è disponibile ad anta singola per larghezze L 600÷1.000 mm e per altezze H 2000÷2700 mm. L’anta ha uno spessore di 8 mm e si può scegliere nella variante anta in vetro trasparente (anche extrachiaro), satinato (anche extrachiaro), oppure fumé (trasparente e sabbiato). Tutte le finiture sono certificate rispetto la norma UNI 12150 e UNI 7697.

Copyright © - Riproduzione riservata
Porte a battente: una novità tutta in vetro nella linea Syntesis® di Eclisse Architetto.info