Progettazione e direzione lavori in regola con Str | Architetto.info

Progettazione e direzione lavori in regola con Str

wpid-4301_cap.jpg
image_pdf

I nuovi livelli prestazionali richiesti dalla normativa vigente e ancora più dalle nuove Direttive europee sugli appalti impongono l’utilizzo di soluzioni funzionali complete capaci di garantire le più ampie esigenze tecniche e gestionali.

Si configurano sempre più sentenze di condanna della Corte dei Conti per danno erariale nei confronti di rup, progettisti, direttori dei lavori e collaudatori, per carenze nell’espletamento dei rispettivi incarichi professionali; la verifica dei progetti prevista dal regolamento sui contratti pubblici è sempre più nel mirino delle cause di valutazione delle commesse “che non vanno bene”; anche il contenzioso tra committente ed appaltatore è di interesse per la Corte dei Conti nelle sue attività e valutazioni; infine, le nuove Direttive europee, concentrandosi più approfonditamente sulla esecuzione di ciò che si è appaltato e sui costi di esercizio dell’opera realizzata, inducono a maggiori livelli di qualità della progettazione e attenta gestione dell’esecuzione.

Ogni attore del processo edilizio deve sovrintendere con strumenti efficaci alle attività che rientrano nella sua sfera di competenza: strumenti che lo supportino sul piano della correttezza formale e dell’esecuzione, mettendosi contestualmente al riparo da ogni controversia. Il brand Str è specializzato nell’offrire software per gestire l’attività di progettazione e direzione lavori “in regola”.

In più, i moduli per la preventivazione e per la contabilità lavori, quelli per il cronoprogramma e il Giornale dei lavori (clicca qui per approfondire), per redigere i Piani di manutenzione e i Capitolati speciali d’appalto, cooperano e scambiano dati e informazioni tra loro “nativamente”, in maniera completa e priva di errori, con il vantaggio di ottimizzare le risorse dedicate a queste attività. Le anagrafiche sono condivise, l’operatività e l’ambiente di lavoro sono i medesimi per la gestione di tutti gli argomenti considerati.

Progetti e commesse in regola” è anche il nome di un’iniziativa commerciale, ‘firmata’ 24 Ore Software, che fino a fine giugno propone l’acquisto delle soluzioni Str a prezzi estremamente convenienti. Nell’ambito di questa iniziativa sono state studiate offerte su misura per studi tecnici, imprese e pubbliche amministrazioni. Per i professionisti è disponibile un’offerta “cloud” con canoni di abbonamento e con sessioni di formazione online per una piena e immediata operatività.

Per informazioni visita il sito: http://www.str.it/promozioni/progetti-commesse-regola, oppure contatta il numero verde 800.462.223.

Copyright © - Riproduzione riservata
Progettazione e direzione lavori in regola con Str Architetto.info