Rintal presenta Escalmatic | Architetto.info

Rintal presenta Escalmatic

wpid-4148_rintal.jpg
image_pdf

Coibentata, Motorizzata, Sicura. Sono queste le caratteristiche che contraddistinguono Escalmatic, la nuova scala retrattile elettrica firmata Rintal che vi permetterà di sfruttare il sottotetto in modo comodo, sicuro e senza dispersione di calore.

Dimenticate le ‘vecchie scale a botola’. Escalmatic e’ la nuova e innovativa scala retrattile che risponde alle richieste di efficenza energetica, sicurezza e qualità richieste oggi nelle abitazioni.

Infatti Escalmatic dispone di un doppio sistema di coibentazione che permette di massimizzare il risparmio energetico, migliorando la classe energetica dell’abitazione in cui viene installata o mantenendo l’inquadramento in classe A.

Il primo sistema di isolamento consiste in un pannello isolante che ricopre la botola dall’interno, impedendo il ricircolo di aria calda-fredda attraverso il solaio. Il secondo è rappresentato da una Temocover, una sorta di ‘cappuccio’ studiato e brevettato per isolare ulteriormente il piano inferiore da quello superiore.

Inoltre Esclamatic è l’unica in grado di garantire il massimo confort per salire nel sottotetto: basta un solo ‘click’ sul telecomando in dotazione per azionare il motore elettrico di nuova generazione (24 volt) che in soli 20 secondi ‘prepara’ la scala per essere salita senza il minimo sforzo. In più Escalmatic funziona anche se viene a mancare la corrente, grazie alla batteria di emergenza del motore.

 

Infine Escalmatic rappresenta un’ottima scelta anche in termini di sicurezza. Oltre a garantire una portata massima di 260 kg ed essere l’unica scala in acciaio motorizzata certificata UNI EN 14975:2006, dispone di un doppio corrimano (su richiesta) che ne aumenta la sicurezza e la stabilità sia in salita che in discesa.

Per avere maggiori informazioni su Escalmatic, collegati al sito Rintal.

Copyright © - Riproduzione riservata
Rintal presenta Escalmatic Architetto.info