Rubner Holzbau | Grandi opere in legno | Cupole in legno, Brindisi | Architetto.info

Rubner Holzbau | Grandi opere in legno | Cupole in legno, Brindisi

A Klimahouse 2015 Rubner Holzbau illustrera' le sue ultime grandi opere in legno, tra cui la due cupole in legno lamellare piu' grandi d'Europa, nei pressi di Brindisi. Stand D26-42

wpid-4493_.jpg
image_pdf

Con un diametro di 143 metri e una superficie di 22.000 mq è stata innalzata nei pressi della città di Brindisi la prima delle due cupole in legno lamellare più grandi d’Europa. A realizzarla, Rubner Holzbau, l’azienda specializzata nella costruzione di grandi opere in legno, che partecipa a Klimahouse 2015 e attende i visitatori allo stand D26-42.

L’opera che Rubner Holzbau sta realizzando per la centrale Enel “Federico II” di Brindisi costituisce una doppia sfida per l’azienda altoatesina del Gruppo Rubner, numero uno a livello europeo nel settore dell’edilizia pubblica e residenziale in legno lamellare, sia in termini di eccezionalità del progetto sia in termini di tempistiche per la messa in opera. 

Rubner Holzbau garantisce un servizio completo: l’azienda altoatesina è stata incaricata di curare la progettazione della parte strutturale, dell’intero pacchetto di copertura, delle scale, delle passerelle, del sistema di areazione naturale e dell’impianto elettrico. Rubner Holzbau è inoltre responsabile della produzione, della logistica dei trasporti e del montaggio nel pieno rispetto di tutte le norme e disposizioni attualmente vigenti.

Il lavoro consiste nella realizzazione di due cupole geodetiche. Ogni cupola presenta 5 assi principali che la delimitano in altrettanti settori uguali. Le travi principali sono ad  asse rettilineo e formano una serie di triangoli piani. La struttura della cupola in legno lamellare giace su 40 appoggi in cemento armato, alti 6,2 m, presenta un diametro esterno di 144 m e un’altezza di 39,82 m. La torretta di aerazione ha un diametro di 11,9 m e un’altezza di 3,04 m, per cui si ottiene un’altezza totale fuori terra di circa 49 m. Da ciò consegue una superficie in pianta di circa 16.300 mq e uno sviluppo in piano di circa 22.000 mq.

Guarda il video

Come fatto finora per strutture di questo tipo, è previsto il montaggio con la tecnica di avanzamento progressivo a sbalzo. I nodi di connessione alle opere in cemento armato sono  pertanto progettati e dimensionati per sopportare i carichi derivanti  dalla posa in opera. Questo tipo di montaggio viene eseguito dall’interno della cupola con l’ausilio di autogru o gru da cantiere e l’utilizzo di piattaforme aeree.

Il pacchetto di copertura è costruito da: pannello X-Lam da 6 cm (3x2cm), guaina bituminosa spessore 1,2 mm e scandole in alluminio verniciato. Gli elementi vengono preassemblati a terra e con la gru vengono posati sulla struttura portante. Gli elementi hanno una superficie da 37m²-67m². Peso massimo = 4.800 kg.

La spinta costante all’innovazione e l’esperienza pluridecennale maturata in progetti all’avanguardia tecnicamente ed architettonicamente, fanno di Rubner Holzbau il partner ideale per realizzare ovunque in Europa grandi strutture in legno. Rubner Holzbau, oltre al legno lamellare, produce anche pannelli prefabbricati per tetti e pareti, pannelli multistrato a fibre incrociate X-Lam, facciate strutturali in legno e vetro ed involucri edilizi o soluzioni complete per strutture in legno.

Copyright © - Riproduzione riservata
Rubner Holzbau | Grandi opere in legno | Cupole in legno, Brindisi Architetto.info