Un nuovo progetto per il campus di Francoforte | Architetto.info

Un nuovo progetto per il campus di Francoforte

wpid-11375_frankfurt.jpg
image_pdf

Una “micro città” che comprenda uno spazio centrale, pubblico e multifunzionale esteso su una superficie di 16, 5 ettari: questo il progetto per il nuovo Campus culturale dell’Università di Francoforte.

E’ stato recentemente presentato il masterplan dall’architetto David Adjaye, il cui studio, l’Adjaye Associates, si occuperà della realizzazione del progetto che rinnoverà l’esistente area dell’università di Francoforte.

Il nuovo concept prevede un unico “foyer” per nove dipartimenti universitari e si ispira allo schema di una vera e propria città, dove diversi servizi si uniscono per formare un microcosmo. L’obiettivo è creare un hub dove persone che si occupano di diversi settori e materie, dagli accademici agli studenti, o chi opera nell’industria culturale, possano incontrarsi e condividere esperienze in un’atmosfera creativa, per creare sinergie nelle varie discipline creative.

Il progetto, inoltre, attinge vivacità trovandosi nel centro della città di Francoforte e ospitando caffè e esercizi commerciali. I cortili disposti sul perimetro della macrostruttura accentueranno i punti di accesso al foyer principale, stimolando così la circolazione all’interno del campus culturale, permeabile all’attività del resto della città.

I vari usi e destinazioni dei locali sono anche evidenziati da strati verticali nell’architettura, nella quale sono previste anche soluzioni residenziali. Le varie strutture avranno superfici e altezze diverse, tra i 9 metri, del foyer principale, ai 25 metri degli edifici più alti. Il primo sarà costituito di un solo piano, mentre le seconde tra i 6 e i 13 piani. I materiali che saranno usati saranno perlopiù vetro e pietra.

 

C.C.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Un nuovo progetto per il campus di Francoforte Architetto.info