Uovo cerca confezione | Architetto.info

Uovo cerca confezione

wpid-171_a.jpg
image_pdf

Ogni giorno, al maso Buchhütter, 5.500 galline libere producono 3.000 uova. Successivamente le uova vengono imballate in confezioni da sei o quattro ed etichettate. I destinatari sono piccoli negozi alimentari, la gastronomia di alta qualità e clienti che abitano in prossimità del maso. Il mercato principale è l‘Alto Adige.

Thomas Messner, il gestore del maso, ha come obiettivo quello di estendere la propria offerta alimentare e di vendere anche confezioni da due o tre uova. Con la sua proposta, il signor Messner vuole rivolgersi in particolare a persone di ogni età che vivono da sole e per le quali le confezioni tradizionali sono troppo grandi. Inoltre, l’offerta innovativa mira ad aumentare la notorietà del produttore.

Mediante questo concorso, si cercano dunque idee, concetti e soluzioni per:

– una confezione innovativa e/o un design innovativo per la nuova confezione (due o tre uova per ciascuna confezione)

– un concetto innovativo per pubblicizzare il nuovo formato (in pratica, quali informazioni scrivere sulla confezione).

Per ulteriori informazioni, visita il sito https://www.openinnovation-suedtirol.it.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Uovo cerca confezione Architetto.info