Zaha Hadid trionfa al Design of the Year 2014 | Architetto.info

Zaha Hadid trionfa al Design of the Year 2014

wpid-5321_hadidyes.jpg
image_pdf

Va a Zaha Hadid il premio assoluto di Design of The Year 2014, istituito dal Design Museum di Londra. Già vincitrice per la categoria architettura, il progetto dell’Heydar Aliyev Center di Baku, in Azerbaijan, realizzato in collaborazione con Patrick Schumacher, la fa incoronare come prima donna a ricevere il prestigioso riconoscimento.

Il Centro culturale di Baku è stato inaugurato a novembre 2013 e ospita un museo, una biblioteca, un museo e un auditorium da 1.200 posti per conferenze, concerti e musica da camera, oltre ad una sala polivalente. Le forme curvilinee, tratto distintivo dell’opera dell’archistar, si conciliano con le alte performance acustiche della struttura.

Fra i vincitori, ricordiamo la stilista Miuccia Prada nella categoria moda, per la collezione Primavera/Estate 2014 e nella sezione arredo Konstantin Grcic, per la serie Pro Chair. Fino al 25 agosto prossimo, il Design Museum esporrà in una mostra tutti i 69 progetti nominati.

Copyright © - Riproduzione riservata
Zaha Hadid trionfa al Design of the Year 2014 Architetto.info