Architetto.info - Architetto.info | Architetto.info

Piano orientativo ai fini di una sistematica regolazione delle acque ...

Piano orientativo ai fini di una sistematica regolazione delle acque e relazione annua del Ministero dei lavori pubblici.

L 19/03/1952 n. 00000184 VIGENTE

Legge 19 marzo 1952, n. 184 (in Gazz. Uff., 7 aprile 1952, n. 83). —
Piano orientativo ai fini di una sistematica regolazione delle acque
e relazione annua del Ministero dei lavori pubblici.

(Omissis).

Art. 1.

Il Ministro per i lavori pubblici, di intesa con il Ministro per le
politiche agricole, presenterà al Parlamento, entro sei mesi dalla
data di questa legge, un piano orientativo per tutto il complesso
delle opere di difesa nei corsi d’acqua naturali nell’intero
territorio della Repubblica.

Art. 2.

Oggetto del piano è il problema della sistematica regolazione delle
acque, sia ai fini della loro razionale utilizzazione, sia a quelli
della lotta contro l’erosione del suolo e della difesa del territorio
contro le esondazioni dei corsi d’acqua. Saranno indicati nel piano
le opere da eseguirsi, lo stato dei progetti già formulati o in corso
di esecuzione, l’approssimativo costo delle opere e le concrete
possibilità di graduare nel tempo le fasi di esecuzione.

Art. 3.

Il Ministro per i lavori pubblici, d’intesa con il Ministro le
politiche agricole, presenterà ogni anno – contemporaneamente al
preventivo di bilancio dell’anno finanziario – una relazione
stampata, che dia conto dei progressi compiuti nei precedenti dodici
mesi, nell’esecuzione delle opere previste nel piano orientativo, e
delle modificazioni che si sono rese o si renderanno necessarie.

Architetto.info