Architetto.info - Architetto.info | Architetto.info

Disposizioni urgenti in materia di ricorsi alle commissioni censuarie ...

Disposizioni urgenti in materia di ricorsi alle commissioni censuarie relativi alle tariffe d'estimo e alle rendite delle unità immobiliari urbane, nonchè alla delimitazione delle zone censuarie.

dl 09/10/1993 n. 00000405 [CON]

CATASTO E REGISTRI IMMOBILIARI
Decreto-legge 9 ottobre 1993, n. 405 (in Gazz. Uff., 9 ottobre, n.
238). — Disposizioni urgenti in materia di ricorsi alle commissioni
censuarie relativi alle tariffe d’estimo e alle rendite delle unità
immobiliari urbane, nonchè alla delimitazione delle zone censuarie.

Il Presidente della Repubblica:
(Omissis).
Emana il seguente decreto-legge:

Art. 1. 1. I ricorsi tempestivamente presentati ai sensi dell’art.
2, comma 1-bis, del decreto-legge 23 gennaio 1993, n. 16, convertito,
con modificazioni, dalla legge 24 marzo 1993, n. 75, non decisi per
mancata costituzione delle commissioni censuarie provinciali alla
data di entrata in vigore del presente decreto si intendono accolti.
Nel termine di trenta giorni a decorrere dalla predetta data, è
ammessa, da parte del Dipartimento del territorio del Ministero delle
finanze, la presentazione di ricorsi presso la commissione censuaria
centrale la quale decide con le modalità di cui al comma 1-ter del
suindicato art. 2.

Art. 2. 1. Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo
a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana e sarà presentato alle Camere per la conversione
in legge.

Architetto.info