Architetto.info - Architetto.info | Architetto.info

Aggiornamento del decreto ministeriale 18 febbraio 1992, n. 223, recan...

Aggiornamento del decreto ministeriale 18 febbraio 1992, n. 223, recante istruzioni tecniche per la progettazione, l'omologazione e l'impiego delle barriere stradali di sicurezza.

dm 15/10/1996 [MOD]

STRADE
Decreto Ministeriale 15 ottobre 1996 (in Gazz. Uff., 3 dicembre, n.
283). — Aggiornamento del decreto ministeriale 18 febbraio 1992, n.
223, recante istruzioni tecniche per la progettazione, l’omologazione
e l’impiego delle barriere stradali di sicurezza.

Il Ministro dei lavori pubblici:

Visto il decreto ministeriale 18 febbraio 1992, n. 223, con il
quale è stato approvato il regolamento recante istruzioni tecniche
per la progettazione, l’omologazione e l’impiego delle barriere
stradali di sicurezza; Visto l’art. 8 dello stesso decreto che
prevede l’aggiornamento periodico delle suddette istruzioni a cura
del Ministero dei lavori pubblici – Ispettorato circolazione e
traffico, sentito il Consiglio superiore dei lavori pubblici, in
rapporto all’esperienza maturata e allo stato dell’arte; Vista la
proposta di modifica elaborata della Commissione UNI e trasmessa
dall’Ispettorato generale per la circolazione e la sicurezza stradale
al Consiglio superiore dei lavori pubblici per il previsto parere;
Sentito il parere emesso sull’argomento dalla quinta sezione del
Consiglio superiore dei lavori pubblici nella seduta del 14 dicembre
1994 con il voto n. 176; Considerato che l’Ispettorato ha formulato
ulteriori proposte trasmesse al Consiglio superiore dei lavori
pubblici per il previsto parere; Sentito il parere emesso sulle dette
proposte dalla quinta sezione del Consiglio superiore dei lavori
pubblici nella seduta del 19 luglio 1995 con il voto n. 185;
Considerato che da tale parere è emersa, una diversità di opinione
tra quel consesso e il parere circostanziato della Comunità europea
in materia di riconoscimento automatico degli istituti autorizzati ad
eseguire prove di crash test; Considerato che in tale situazione si è
reso necessario richiedere il parere dell’ufficio studi e
legislazione di questo Ministero; Vista la nota n. 1255/55 dell’8
luglio 1996 dell’ufficio legislativo di questo Dicastero che
riafferma la superiorità della disciplina comunitaria su quella
nazionale;

Decreta:

Art. 1. 1. Le <<Istruzioni tecniche per la progettazione,
l’omologazione e l’impiego delle barriere stradali di sicurezza>> e
le <<Prescrizioni tecniche per le prove delle barriere di sicurezza
stradale ai fini dell’omologazione>> allegate al decreto ministeriale
18 febbraio 1992, n. 223, sono aggiornate, ai sensi dell’art. 8 dello
stesso decreto, e sostituite dalle istruzioni e dalle prescrizioni
tecniche allegate al presente decreto ed aventi lo stesso oggetto.

Art. 2. 1. Restano invariate tutte le altre disposizioni riportate
nel citato decreto.

STRADE
(Sono omessi gli allegati).

Architetto.info