Architetto.info - Architetto.info | Architetto.info

Dichiarazione dello stato di emergenza nel territorio di alcuni comuni...

Dichiarazione dello stato di emergenza nel territorio di alcuni comuni della costa tirrenica e insulari delle regioni Calabria e Campania colpiti da violente mareggiate accompagnate da venti fortissimi e consistenti precipitazioni meteoriche nei giorni 27 e 28 dicembre 1999. (GU n. 6 del 10-1-2000)

Gazzetta Ufficiale n. 6 del 10- 01- 2000
PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 5 gennaio 2000
Dichiarazione dello stato di emergenza nel territorio di alcuni
comuni della costa tirrenica e insulari delle regioni Calabria e
Campania colpiti da violente mareggiate accompagnate da venti
fortissimi e consistenti precipitazioni meteoriche nei giorni 27 e
28 dicembre 1999. (GU n. 6 del 10-1-2000)
IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Considerato che nei giorni 27 e 28 dicembre 1999 una eccezionale
ondata di maltempo si e’ abbattuta sul territorio della regione
Calabria e Campania;
Considerato che le avversita’ atmosferiche hanno causato nel
territorio di alcuni comuni della costa tirrenica e insulari delle
regioni Calabria e Campania gravissimi danni alle infrastrutture ed
ai beni di proprieta’ privata;
Considerato che il superamento dell’emergenza richiede l’urgente
adozione di misure straordinarie per favorire il ritorno alle
normali condizioni di vita;
Vista la delibera della giunta regionale della regione Calabria
adottata nella seduta del 29 dicembre 1999, n. 3864, con la quale
e’ stata avanzata la richiesta di dichiarazione dello stato di
emergenza ai sensi dell’articolo 5, comma 1, della legge del 24
febbraio 1992, n. 225;
Vista la delibera della giunta regionale della regione Campania
adottata nella seduta del 30 dicembre 1999, n. 8690, con la quale
e’ stata avanzata la richiesta di dichiarazione dello stato di
emergenza ai sensi dell’articolo 5, comma 1, della legge del 24
febbraio 1992, n. 225;
Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella
riunione del 5 gennaio 2000
su proposta del Ministro dell’interno delegato per il coordinamento
della protezione civile;
Decreta:
Ai sensi e per gli effetti dell’Art. 5
, comma 1, della legge 24 febbraio 1992, n. 225, e’ dichiarato fino
al 31 dicembre 2000 lo stato di emergenza determinatosi nei
territori colpiti dagli eventi di cui in premessa.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 5 gennaio 2000

Il Presidente del Consiglio dei Ministri
D’Alema
IL MINISTRO DELL’INTERNO
delegato per il coordinamento della protezione civile
Bianco

Architetto.info