Architetto.info - Architetto.info | Architetto.info

Finanziamento del progetto di restauro della Reggia Quisisana. (Delibe...

Finanziamento del progetto di restauro della Reggia Quisisana. (Deliberazione n. 162/99).

COMITATO INTERMINISTERIALE PER LA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA
DELIBERAZIONE 6 agosto 1999
Finanziamento del progetto di restauro della Reggia Quisisana.
Deliberazione n. 162/99).
IL COMITATO INTERMINISTERIALE PER LA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA
Vista la propria delibera in data 8 agosto 1995 concernente
interventi diretti a contrastare la crisi occupazionale nell’area
torresestabiese;
Visto in particolare il punto 1 della predetta delibera che
finalizza in via programmatica, a valere sul Fondo di cui all’art.
19 del decreto legislativo 3 aprile 1993, n. 96, l’importo di lire
54 miliardi (27,288 Meuro) a favore degli interventi da realizzarsi
nella predetta area, tra i quali figura incluso il progetto di
restauro dell’ex Casino reale del Quisisana, da realizzarsi nel
comune di Castellammare di Stabia;
Considerato che la regione Campania, avendo verificato in apposita
conferenza di servizi la cantierabilita’ di tale intervento, ha
trasmesso la stesura definitiva del progetto per l’esame del nucleo
tecnico di valutazione e verifica del Ministero del tesoro, del
bilancio e della programmazione economica ed in particolare per la
valutazione dell’impatto socioeconomico e per la stima della
ricaduta occupazionale dell’intervento in questione, secondo quanto
previsto al punto 2 della predetta delibera dell’8 agosto 1995;
Vista la relazione del predetto nucleo tecnico di valutazione e
verifica – Unita’ di valutazione, in data 29 luglio 1999, nella
quale viene fra l’altro evidenziatoche il progetto prevede anche la
costituzione di un centro di restauro e formazione per il restauro,
la conservazione e la manutenzione dei beni archeologici ed
architettonici postclassici;
Considerato che, secondo le valutazioni del predetto nucleo di
valutazione e verifica, elemento fondamentale per il successo
dell’iniziativa e’ costituito, oltre che dalle opere di restauro,
anche dall’avvio del predetto centro di restauro e formazione, che
comporta la destinazione, da parte della regione Campania, delle
risorse necessarie per gli interventi formativi; Ritenuto, sulla
base delle valutazioni effettuate dai predetti organi tecnici, di
assegnare per la realizzazione del predetto progetto di restauro la
somma complessiva di lire 38 miliardi (19,625 Meuro);
Delibera: E’ assegnato, per il finanziamento del progetto di
restauro dell’ex Casino reale del Quisisana, come individuato nelle
premesse, l’importo di lire 38 miliardi (19,625 Meuro).
Tale importo e’ posto a carico dello stato di previsione della
spesa del Ministero del tesoro, delbilancio e della programmazione
economica, unita’ previsionale di base 8.2.1.11, aree depresse,
capitolo 7424, alimentato dal Fondo ex art. 19 del decreto
legislativo n. 96/1993, richiamato in premessa. Il trasferimento di
tali risorse al soggetto competente alla realizzazione dell’opera
sara’ disposto secondo le indicazioni che saranno fornite in merito
dalla regione Campania.
Roma, 6 agosto 1999
Il Presidente delegato: Amato
Registrata alla Corte dei conti il 20 ottobre 1999
Registro n. 4 Tesoro, bilancio e programmazione economica,
foglio n. 365

Architetto.info