Architetto.info - Architetto.info | Architetto.info

Proroga dell'incarico di commissario straordinario del Governo per il ...

Proroga dell'incarico di commissario straordinario del Governo per il coordinamento delle attivita' connesse al programma di ricostruzione di cui al titolo VIII della legge 14 maggio 1981, n. 219.

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 16 marzo 1999
Proroga dell’incarico di commissario straordinario del Governo per
il coordinamento delle attivita’ connesse al programma di
ricostruzione di cui al titolo VIII della legge 14 maggio 1981, n.
219.
IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
Visto l’art. 11 della legge 23 agosto 1988, n. 400;
Visto l’art. 22 del decreto-legge 23 giugno 1995, n. 244,
convertito, con modificazioni, dalla legge 8 agosto 1995, n. 341;
Visto l’art. 15 del decreto-legge 29 dicembre 1995, n. 560,
convertito, con modificazioni, dalla legge 26 febbraio 1996, n. 74;
Considerato che a decorrere dal 1 aprile 1996 e’ cessata la
competenza del funzionario incaricato dal Comitato
interministeriale per la programmazione economica per l’esercizio
delle attivita’ di cui al titolo VIII della legge 14 maggio 1981,
n. 219, con la conseguenza sia del venire meno di un centro di
coordinamento delle complesse procedure relative alle attivita’
medesime, particolarmente per quanto attiene al completamento del
trasferimento delle opere di cui alla citata legge n. 219 agli enti
destinatari, alla difesa in giudizio delle amministrazioni ed al
pagamento dei titoli esecutivi emessi in esito a giudizi
concernenti le predette opere, sia dell’interruzione dell’attivita’
di chiusura della contabilita’ della passata gestione del
funzionario incaricato dal Comitato interministeriale per la
programmazione economica;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 7 agosto 1997, con
cui, ritenuta la necessita’ di procedere alla nomina di un
commissario straordinario del Governo al quale delegare, in
particolare, il compimento di atti di competenza delle diverse
amministrazioni interessate alle predette attivita’, al fine di un
piu’ efficace ed incisivo coordinamento operativo per il
perseguimento degli obiettivi sopraindicati, anche in fattiva
cooperazione con la regione Campania, con il comune di Napoli e con
gli enti locali interessati, si e’ provveduto a nominare il vice
prefetto dott. Carlo Schilardi, commissario straordinario del
Governo per il coordinamento delle attivita’ connesse al programma
di ricostruzione di cui al titolo VIII della legge 14 maggio 1981,
n. 219, per la durata di sei mesi;
Visti i decreti 17 febbraio 1998 e 3 novembre 1998 con i quali e’
stata prorogata di mesi sei la nomina del viceprefetto dott. Carlo
Schilardi, nonche’ sono state attribuite al medesimo ulteriori
funzioni;
Considerato il permanere, alla scadenza dei sei mesi, delle
necessita’ che motivarono l’emanazione dei decreti del Presidente
della Repubblica di cui ai punti precedenti;
Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella
riunione del 25 febbraio 1999;
Sulla proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri, di
concerto con il Ministro del tesoro, del bilancio e della
programmazione economica;
Decreta:
Art. 1.
1. La nomina del vice prefetto dott. Carlo Schilardi a commissario
straordinario del Governo per il coordinamento delle attivita’
connesse al programma di ricostruzione di cui al titolo VIII della
legge 14 maggio 1981, n. 219, e’ ulteriormente prorogata di un anno
a decorrere dal 16 febbraio 1999.
Art. 2.
1. Restano ferme le altre previsioni di cui al decreto del
Presidente della Repubblica 3 novembre 1998. Dato a Roma, addi’ 16
marzo 1999
SCALFARO
D’Alema, Presidente del Consiglio dei Ministri
Ciampi, Ministro del tesoro, del bilancio e della programmazione
economica
Registrato alla Corte dei conti il 28 aprile 1999
Registro n. 1 Presidenza del Consiglio dei Ministri, foglio n. 181

Architetto.info