Architetto.info - Architetto.info | Architetto.info

Finanziamento di progetti relativi all'emergenza occupazionale del Sud...

Finanziamento di progetti relativi all'emergenza occupazionale del Sud per l'annualita' 1999.

MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE
DECRETO 31 agosto 1999
Finanziamento di progetti relativi all’emergenza occupazionale del
Sud per l’annualita’ 1999.
IL DIRIGENTE GENERALE
dell’Ufficio centrale per l’orientamento e la formazione
professionale dei lavoratori Vista la leggequadro in materia di
formazione professionale del 21 dicembre 1978, n. 845, come
modificata dalla legge n. 236 del 19 luglio 1993;
Visto il regolamento CEE n. 2081/93 del 20 luglio 1993, che
modifica il regolamento n. 2052/88 relativo alle missioni dei Fondi
a finalita’ strutturali, alla loro efficacia e al coordinamento dei
loro interventi e di quelli della Banca Europea per gli
investimenti e degli altri strumenti finanziari esistenti;
Visto il regolamento CEE n. 2082/93 del 20 luglio 1993 che modifica
il regolamento CEE n. 4253/88 recante disposizioni di applicazione
del regolamento n. 2052/88 per quanto riguarda il coordinamento tra
gli interventi dei vari Fondi strutturali, da un lato, e quelli
della Banca Europea per gli investimenti e degli altri strumenti
finanziari esistenti, dall’altro;
Visto il regolamento CEE n. 2084/93 del 20 luglio 1993 che modifica
il regolamento CEE n. 4255 /88 recante disposizioni di applicazione
del regolamento CEE n. 2052 /88 per quanto riguarda il Fondo
Sociale Europeo;
Visto il programma operativo multiregionale 940026/I/1 “Emergenza
Occupazionale Sud” a titolarita’ del Ministero del lavoro approvato
dalla Commissione europea con decisione n C(94)3244 del 16 dicembre
1994;
Vista la delibera del CIPE del 6 maggio 1998, pubblicata sulla
Gazzetta Ufficiale n. 169 del 22 luglio 1998, relativa alla
definizione, coordinamento e finanziamento del programma degli
interventi finanziari da effettuarsi nel corso dell’anno 1999;
Vista la legge n. 183/1987 del 16 aprile 1987 “Coordinamento delle
politiche riguardanti l’appartenenza dell’Italia alle Comunita’
europee ed adeguamento dell’ordinamento interno agli atti normativi
comunitari”;
Visto il decreto legislativo n. 29/1993 del 3 febbraio 1993, e
successive modificazioni ed integrazioni;
Visto il decreto direttoriale n. 427/VII/98 del 30 ottobre 1998 con
cui sono state stanziate le risorse necessarie per il finanziamento
di iniziative formative a favore degli italiani residenti nei Paesi
dell’Unione Europea per l’annualita’ 1999;
Visto l’avviso del Ministero del lavoro n. 4 /98 pubblicato nel
supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 293 del 16
dicembre 1998 – serie generale, “Interventi per la formazione degli
italiani residenti nei Paesi dell’Unione Europea – P.O. 940026 I1-
Annualita’ 1999”;
Vista la graduatoria finale dei progetti redatta dal comitato di
valutazione degli “Interventi per la formazione degli italiani
residenti nei Paesi dell’Unione Europea”, costituito con D.D.
190/I/98 del 31 maggio 1999;
Decreta:
Art. 1.
Sono ammessi a finanziamento n. 34 progetti analiticamente indicati
nell’allegato A che costituisce parte integrante del presente
decreto ed e’ impegnata la somma di L. 9.042.593.250 a valere sulle
risorse di Fondo Sociale Europeo – Misura 2 degli assi 7.2A e 7.2C
del programma operativo 940026 II – Annualita’ 1999.
Con successivo decreto interministeriale sara’ impegnato il
cofinanziamento nazionale a valere sulle risorse del Fondo di
rotazione di cui all’art. 25 della legge n. 845/1978, come
modificata dall’art. 9 della legge n. 236/1993.
Art. 2.
Per l’attuazione degli interventi di cui al precedente art. 1
saranno stipulati con i soggetti interessati appositi atti di
concessione.
Tali atti terranno conto delle indicazioni contenute nelle
circolari n. 98/95 e n. 130/95 di questo Ministero. Art. 3.
L’erogazione dei finanziamenti in favore dei singoli progetti
avverra’ mediante le anticipazioni e i saldi previsti dalle
normative vigenti in materia di Fondo Sociale Europeo e di Fondo di
rotazione e sara’ effettuata dal Ministero del tesoro sulla base di
comunicazioni del Ministero del lavoro e della previdenza sociale –
U.C.O.F.P.L. – certificanti la sussistenza dei presupposti e delle
condizioni di liquidita’ della spesa.
Roma, 31 agosto 1999
Il dirigente generale:
Vittore
ALLEGATO A
PAG. 13
PAG. 14

Architetto.info