Architetto.info - Architetto.info | Architetto.info

Proroga delle aliquote delle accise su alcuni oli minerali....

Proroga delle aliquote delle accise su alcuni oli minerali.

IL MINISTRO DELLE FINANZE
di concerto con
IL MINISTRO DEL TESORO, DEL BILANCIO E DELLA PROGRAMMAZIONE
ECONOMICA
e
IL MINISTRO DELL’INDUSTRIA DEL COMMERCIO E DELL’ARTIGIANATO
Visto l’art. 1, comma 1, del decreto-legge 29 ottobre 1999, n. 383,
convertito con modificazioni nella legge 28 dicembre 1999, n. 496,
il quale, al fine di compensare le variazioni dell’incidenza
dell’imposta sul valore aggiunto derivante dall’andamento dei
prezzi internazionali del petrolio, ha rideterminato, a decorrere
dal 1o novembre 1999 e fino al 31 dicembre 1999, le aliquote delle
accise su alcuni oli minerali;
Visto l’art. 1, comma 2, del medesimo decreto-legge n. 383 del
1999, il quale prevede che, con decreto del Ministro delle finanze,
di concerto con il Ministro del tesoro, del bilancio e della
programmazione economica, e con il Ministro dell’industria, del
commercio e dell’artigianato, le aliquote di accisa indicate nel
comma 1 dello stesso decreto-legge sono variate in aumento o in
diminuzione, tenuto conto dell’andamento dei prezzi internazionali
del petrolio greggio, in modo da compensare la conseguente
incidenza dell’imposta sul valore aggiunto;
Visti i decreti ministeriali 29 dicembre 1999, 23 febbraio 2000 e
17 marzo 2000 con i quali le aliquote di accisa sugli oli minerali
indicati nell’art. 1, comma 1, del decreto-legge 29 ottobre 1999,
n. 383, sono state ridotte fino al 30 aprile 2000;
Visto il decreto ministeriale 21 aprile 2000 con il quale le
aliquote di accisa fissate nel decreto ministeriale 17 marzo 2000
sono state prorogate fino al 31 maggio 2000;
Considerato che il maggior gettito dell’imposta sul valore aggiunto
derivante dall’andamento dei prezzi internazionali del petrolio
relativi ai primi cinque mesi dell’anno 2000 consente di prorogare
fino al 30 giugno 2000 le aliquote delle accise su alcuni oli
minerali, stabilite dal decreto ministeriale 17 marzo 2000;
Decreta:
Art. 1.
1. Le aliquote delle accise sugli oli minerali indicati nell’art.
1, comma 1, del decreto-legge 29 ottobre 1999, n. 383, convertito,
con modificazioni, nella legge 28 dicembre 1999, n. 496, sono
prorogate fino al 30 giugno 2000 nella misura fissata dal decreto
ministeriale 17 marzo 2000, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.
69 del 23 marzo 2000.
2. Alle minori entrate derivanti dalle disposizioni di cui al
presente articolo, valutate in lire 219 miliardi circa per l’anno
2000, si provvede con quota parte del maggior gettito conseguito in
relazione ai versamenti periodici dell’imposta sul valore aggiunto.
Art. 2.
1. Il presente decreto entra in vigore il 1o giugno 2000.
Il presente provvedimento sara’ inviato alla Corte dei conti per la
registrazione e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 26 maggio 2000
Il Ministro delle finanze Del Turco
Il Ministro del tesoro, del bilancio e della programmazione
economica Visco
Il Ministro dell’industria del commercio e dell’artigianato Letta
Registrato alla Corte dei conti il 30 maggio 2000
Registro n. 1 Finanze, foglio n. 366

Architetto.info