Architetto.info - Architetto.info | Architetto.info

Attuazione delle direttive 88/180/CEE e 88/181/CEE relative al live...

Attuazione delle direttive 88/180/CEE e 88/181/CEE relative al livello di potenza acustica ammesso dei tosaerba

Decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 136 (in Gazz. Uff., 19
febbraio 1992, n. 41, s.o.) Attuazione delle direttive 88/180/CEE e
88/181/CEE relative al livello di potenza acustica ammesso dei
tosaerba (1).

(1) A partire dal 1 gennaio 1999 ogni sanzione pecuniaria penale o
amministrativa espressa in lire nel presente provvedimento si
intende espressa anche in Euro secondo il tasso di conversione
irrevocabilmente fissato ai sensi del Trattato CE. A decorrere dal
1 gennaio 2002 ogni sanzione penale o amministrativa espressa in
lire nel presente provvedimento è tradotta in Euro secondo il tasso
di conversione irrevocabilmente fissato ai sensi del Trattato CE.
Se tale operazione di conversione produce un risultato espresso
anche in decimali, la cifra è arrotondata eliminando i decimali
(art. 51, d.lg. 24 giugno 1998, n. 213).

(Omissis).

Art. 1.

Campo di applicazione.

1. Il presente decreto si applica al livello di potenza acustica
ammissibile del rumore emesso dai tosaerba, nonché al livello di
pressione acustica ammissibile del rumore al posto di guida dei
tosaerba che hanno una larghezza di taglio superiore a 120 cm.
2. Sono esclusi dal campo di applicazione del presente decreto le
seguenti attrezzature:
a) le attrezzature agricole e forestali;
b) gli apparecchi non autonomi il cui dispositivo di taglio è
azionato delle ruote o da un elemento trainante o portante non
specifico;
c) gli apparecchi combinati, il cui elemento motore principale ha
una potenza installata superiore a 20 Kw.

Art. 2.

Definizioni.

1. Per tosaerba si intende qualsiasi attrezzatura munita di motore,
utilizzata per la manutenzione a taglio, qualunque ne sia la
tecnica, di superfici erbose, destinate a fini ricreativi,
decorativi o analoghi.

Art. 3.

Condizioni per la vendita, l’immissione in servizio e
dell’utilizzazione dei tosaerba.

1. é consentita l’immissione sul mercato, la libera circolazione e
l’utilizzazione dei tosaerba, per quanto attiene i livelli di
potenza acustica, purché questi siano in possesso della
certificazione di conformità del fabbricante di cui all’art. 5,
nonché delle indicazioni e del simbolo di cui all’art. 6.

Art. 4.

Certificazione CEE (1).

1. Gli organismi di cui all’art. 7 rilasciano un certificato CEE
(1) ad ogni tipo di tosaerba il cui livello di potenza acustica non
supera il livello di potenza acustica ammissibile indicato nella
seguente tabella, in funzione della larghezza di taglio del
tosaerba:
—————————————————————-
| | Livello di potenza |
|Larghezza di taglio del tosaerba| acustica ammissibile |
| (L) | dB(A)/I pW |
———————————+——————————
| L

Architetto.info