Architetto.info - Architetto.info | Architetto.info

Modalita' di presentazione delle proposte relative al programma finanz...

Modalita' di presentazione delle proposte relative al programma finanziario europeo LIFE-Ambiente per l'annualita' 2000.

IL MINISTRO DELL’AMBIENTE
Vista la legge 8 luglio 1986, n. 349 e successive modificazioni ed
integrazioni;
Visto il Regolamento (CEE) n. 1973/92 del 21 maggio 1992, che
istituisce uno strumento finanziario per l’ambiente (LIFE);
Visto il decreto del Ministro dell’ambiente 17 dicembre 1999,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 17 del 22
gennaio 2000, con il quale sono state determinate le modalita’ per
la presentazione delle proposte di finanziamento nell’ambito del
Programma Life Ambiente per l’annualita’ 2000;
Visto il decreto del Ministro dell’ambiente 15 febbraio 2000,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 42 del 21
febbraio 2000, con il quale la presentazione delle suddette
proposte e’ stata sospesa in attesa dell’approvazione del nuovo
regolamento comunitario per l’attuazione del Programma Life
Ambiente per il periodo 2000-2004;
Visto il Regolamento (CE) n. 1655/2000 del 17 luglio 2000,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale delle Comunita’ europee n. L
192 del 28 luglio 2000, che modifica il Regolamento (CEE) n.
1973/92 del 21 maggio 1992 e definisce le modalita’ di attuazione
del programma Life Ambiente per il periodo 2000-2004;
Considerato che viene demandata allo Stato membro la competenza a
fissare la data entro cui debbono essere presentate le proposte
volte ad ottenere finanziamenti nell’ambito del programma
finanziario comunitario Life Ambiente;
Decreta:
Art. 1.
1. Il termine per la presentazione al Ministero dell’ambiente delle
proposte di finanziamento relative al programma comunitario Life
Ambiente per l’annualita’ 2000 e’ fissato al 15 ottobre 2000.
Art. 2.
1. Le proposte di cui all’art. 1 dovranno essere redatte secondo le
istruzioni contenute nell’opuscolo informativo edito dalla
Commissione europea e pervenire entro le ore 20 del giorno 15
ottobre 2000 al seguente indirizzo: Ministero dell’ambiente –
Servizio sviluppo sostenibile, via Cristoforo Colombo, 44 – 00147
Roma.
L’opuscolo informativo e’ disponibile presso il Ministero
dell’ambiente e sul sito Internet all’indirizzo:
http://europa.eu.int/comm/life/envir/infopk/index-en.htm.
Il presente decreto sara’ trasmesso agli organi di controllo per
gli adempimenti di competenza e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana.
Roma, 3 agosto 2000
Il Ministro: Bordon

Architetto.info