Architetto.info - Architetto.info | Architetto.info

Aggiornamento, per il bimestre settembre-ottobre 2000, della parte B d...

Aggiornamento, per il bimestre settembre-ottobre 2000, della parte B della tariffa elettrica ai sensi della deliberazione dell'Autorita' per l'energia elettrica e il gas 26 giugno 1997, n. 70/97. (Deliberazione n. 159/00).

L’AUTORITA’ PER L’ENERGIA ELETTRICA E IL GAS
Nella riunione del 28 agosto 2000;
Premesso che rispetto al valore preso a riferimento nella
deliberazione dell’Autorita’ per l’energia elettrica e il gas (di
seguito: l’Autorita’) 22 giugno 2000, n. 113/00, pubblicata nella
Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 151 del 30 giugno 2000 (di
seguito: deliberazione n. 113/00), di aggiornamento della tariffa
elettrica, il costo unitario riconosciuto dei combustibili (Vt) ha
registrato una variazione maggiore del 2%;
Visto l’art. 8 della legge 23 dicembre 1998, n. 448;
Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 15
gennaio 1999, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – serie generale
– n. 11 del 15 gennaio 1999;
Visto il decreto del Ministro dell’industria, del commercio e
dell’artigianato, di concerto con il Ministro del tesoro, del
bilancio e della programmazione economica del 26 gennaio 2000,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 27 del 3
febbraio 2000;
Vista la deliberazione dell’Autorita’ 26 giugno 1997, n. 70/97,
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 150 del
30 giugno 1997 (di seguito: deliberazione n. 70/97) come modificata
ed integrata dall’Autorita’ con: deliberazione 21 ottobre 1997, n.
106/97, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n.
255 del 31 ottobre 1997, deliberazione 23 dicembre 1997, n. 136/97,
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 301 del
29 dicembre 1997, deliberazione 24 giugno 1998, n. 74/98,
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 150 del
30 giugno 1998, deliberazione 27 ottobre 1998, n. 132/98,
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 255 del
31 ottobre 1998, deliberazione 22 dicembre 1998 n. 161/98,
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 304 del
31 dicembre 1998, deliberazione 25 febbraio 1999, n. 24/99,
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 48 del 27
febbraio 1999, deliberazione 22 aprile 1999, n. 54/99, pubblicata
nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 99 del 29 aprile
1999, deliberazione 24 giugno 1999, n. 88/99, pubblicata nella
Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 152 del 1o luglio 1999,
deliberazione 25 agosto 1999, n. 125/99, pubblicata nella Gazzetta
Ufficiale – serie generale – n. 202 del 28 agosto 1999,
deliberazione 25 ottobre 1999, n. 160/99, pubblicata nella Gazzetta
Ufficiale – serie generale – n. 256 del 30 ottobre 1999,
deliberazione 29 dicembre 1999, n. 206/99, pubblicata nella
Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 306 del 31 dicembre 1999,
supplemento ordinario n. 235, deliberazione 24 febbraio 2000, n.
39/00, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 49
del 29 febbraio 2000, deliberazione 21 aprile 2000, n. 81/00,
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 98 del 28
aprile 2000, deliberazione n. 113/00, richiamata in premessa;
Visto in particolare l’art. 7, comma 7.1, della deliberazione n.
70/1997, nel quale si stabilisce che “La parte B della tariffa
verra’ aggiornata dall’Autorita’ per l’energia elettrica e il gas
all’inizio di ciascun bimestre, qualora si registrino variazioni,
in aumento o diminuzione, maggiori del 2% del costo unitario
riconosciuto dei combustibili (Vt), rispetto al valore preso
precedentemente come riferimento”;
Considerato che ai sensi dell’art. 6, comma 6.7, della
deliberazione n. 70/97, l’indice del consumo specifico e’ fissato
pari a 2290 kcal/kWh;
Delibera:
Art. 1.
Aggiornamento del costo unitario riconosciuto dei combustibili
1.1 Il costo unitario riconosciuto dei combustibili (Vt), di cui
all’art. 6, comma 6.8, della deliberazione dell’Autorita’ per
l’energia elettrica e il gas 26 giugno 1997, n. 70/97, e successive
modificazioni e integrazioni, determinato sulla base del prezzo
medio del paniere di combustibili fossili sui mercati
internazionali, definito come nell’allegato n. 1 della
deliberazione dell’Autorita’ per l’energia elettrica e il gas 25
febbraio 1999, n. 24/99, e riferito al periodo aprile-luglio 2000,
e’ fissato pari a 37,089 L/Mcal.
1.2 Il costo unitario variabile riconosciuto per l’energia
elettrica prodotta da impianti termoelettrici che utilizzano
combustibili fossili commerciali per il quinto bimestre (settembre-
ottobre) 2000 risulta pari a 84,934 L/kWh.
Art. 2.
Aggiornamento della parte B della tariffa elettrica
2.1 Le aliquote della parte B della tariffa elettrica sono fissate
come indicato nella tabella 1.
2.2 Alla parte B della tariffa elettrica non si applica quanto
previsto dall’art. 2, comma 2.2, della deliberazione dell’Autorita’
per l’energia elettrica e il gas 26 giugno 1997, n. 70/97.
Art. 3.
Disposizioni finali
Il presente provvedimento viene pubblicato nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana ed ha effetto a decorrere dal 1o
settembre 2000.
Milano, 28 agosto 2000
p. Il presidente: Ammassari
ALLEGATO

Architetto.info