Architetto.info - Architetto.info | Architetto.info

Rettifica di errori materiali nella deliberazione dell'Autorita' per l...

Rettifica di errori materiali nella deliberazione dell'Autorita' per l'energia elettrica e il gas 28 dicembre 2000, n. 237/2000. (Deliberazione n. 04/01).

L’AUTORITA’ PER L’ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 24 gennaio 2001;

Premesso che:

in data 28 dicembre 2000, l’Autorita’ per l’energia elettrica e il
gas (di seguito l’Autorita’) ha adottato la deliberazione 28
dicembre 2000, n. 237/2000 (di seguito deliberazione n. 237/2000)
pubblicata nel supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale –
serie generale – n. 4 del 5 gennaio 2001 recante definizione di
criteri per la determinazione delle tariffe per le attivita’ di
distribuzione del gas e di fornitura ai clienti del mercato
vincolato;

sono stati riscontrati errori materiali nel testo della
deliberazione sopra richiamata;

Vista la deliberazione n. 237/2000;

Ritenuto che sia necessario provvedere alla rettifica di errori
materiali riscontrati nel testo della deliberazione dell’Autorita’
n. 237/2000;

Decreta:

Nell’art. 4, comma 4.8, il primo e il secondo alinea sono
sostituiti dai seguenti:

NUt sono i clienti attesi delle estensioni rilevanti;

NU AC-10 sono i clienti nuovi delle reti esistenti e quelli
presenti al 31 dicembre dell’anno AC-9, al netto delle cessazioni,
calcolati secondo la formula:

FORMULA1

Nell’art. 4, comma 4.9, l’espressione “nuovi clienti allacciati
annui” e’ sostituita dall’espressione “nuovi clienti allacciati”.

Nell’art. 4, comma 4.10, nel secondo alinea, la formula di calcolo
NU?AC-10 e’ sostituita dalla seguente

FORMULA1

Nell’art. 9, comma 9.4, nel terzo alinea, l’espressione “clienti
allacciati ed attivi al 31 dicembre 1999” e’ sostituita
dall’espressione “clienti allacciati ed attivi al 30 giugno 2000”.

Nell’art. 9, comma 9.4, nel terzo e nel quarto alinea,
l’espressione “consumi inferiori a 200.000 metri cubi standard” e’
sostituita dall’espressione “consumi non superiori a 200.000 metri
cubi standard”.

Nell’art. 9, comma 9.4, nel quarto alinea, l’espressione
“allacciati ed attivi al 30 giugno 2000” e’ soppressa.

Nell’art. 9, comma 9.5, nel secondo alinea, la formula:

FORMULA3

e’ sostituita dalla formula:

FORUMLA4

Nell’art. 12, comma 12.1, lettera a), l’espressione “ai
clientiattivi all’ultimo giorno” e’ soppressa.

Nell’art. 12, comma 12.1, lettera c), l’espressione “clienti del
mercato vincolato serviti al 30 giugno 2000 che hanno registrato
nell’anno solare 1999” e’ sostituita dall’espressione “clienti del
mercato vincolato che hanno registrato nell’anno base”.

Nell’art. 12, comma 12.1, lettera c), l’espressione “consumi
inferiori a 200.000 metri cubi standard” e’ sostituita
dall’espressione “consumi non superiori a 200.000 metri cubi
standard”.

Nell’art. 12, comma 12.1, lettera e), la formula “VRD1 = 0,85 VRD”
e’ sostituita dalla formula “VRD1 = 0,85 RC0 – VRVD”.

Nell’art. 12, comma 12.1, lettera e), la formula “VRD1 = 1,15 VRD”
e’ sostituita dalla formula “VRD1 = 1,15 RC0 – VRVD”.

Nell’art. 12, comma 12.3, lettera d), la formula “VRD2 = 0,85 VRD”
e’ sostituita dalla formula “VRD2 = 0,85 RD1”.

Nell’art. 12. comma 12.3, lettera d), la formula “VRD2 = 1,15 VRD”
e’ sostituita dalla formula “VRD2 = 1,15 RD1”.

Nell’art. 18, comma 18.4, lettera c), l’espressione “ai
clientiattivi all’ultimo giorno” e’ soppressa.

Nell’art. 18, comma 18.6, l’espressione “in vigore dalla data di
pubblicazione” e’ sostituita dall’espressione “alla data di
pubblicazione”.

La presente deliberazione e’ pubblicata nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana e nel sito Internet dell’Autorita’
(www.autorita.energia.it) ed entra in vigore il 24 gennaio 2001.

Milano, 24 gennaio 2001

Il presidente: Ranci

Architetto.info