Architetto.info - Architetto.info | Architetto.info

Modificazioni ed integrazioni alla tabella relativa alle zone climatic...

Modificazioni ed integrazioni alla tabella relativa alle zone climatiche di appartenenza dei comuni italiani allegata al decreto del presidente della repubblica n. 412/1993, concernente il contenimento dei consumi di energia degli impianti termici degli edifici.

Decreto 16 Maggio 1995, MINISTERO DELL’INDUSTRIA DEL COMMERCIO E DELL’
ARTIGIANATO

Modificazioni ed integrazioni alla tabella relativa alle
zone climatiche di appartenenza dei comuni italiani allegata al
decreto del presidente della repubblica n. 412/1993, concernente il
contenimento dei consumi di energia degli impianti termici degli
edifici.
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 26 agosto
1993, n. 412, recante il “Regolamento per la progettazione,
l’installazione, l’esercizio e la manutenzione degli impianti termici
degli edifici ai fini del contenimento dei consumi di energia, in
attuazione dell’art. 4, comma 4, della legge 9 gennaio 1991, n.
10”;
Visto in particolare l’art.2 comma 2, del citato decreto del
Presidente della Repubblica n. 412/1993, secondo cui la tabella di cui
all’allegato A al predetto decreto del Presidente della Repubblica,
recante i gradi-giorno dei comuni italiani, può essere modificata ed
integrata con decreto del Ministro dell’industria, del commercio e
dell’artigianato, anche in relazione all’istituzione di nuovi comuni o
alle modificazioni dei territori comuna1i, avvalendosi delle
competenze tecniche dell’ENEA ed in conformità ad eventuali
metodologie fissate dall’UNI;
Visto il decreto del Ministro
dell’industria, del commercio e dell’artigianato 6 agosto 1994,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 197 del 31 agosto 1994 con
errori un sede di stampa e, pertanto, ripubblicato nel testo corretto
nella Gazzetta Ufficiale n. 203 del 3l agosto 1994, recante <<
Modifiche ed integrazioni alla tabella relativa alle zone climatiche
di appartenenza dei comuni italiani allegata al decreto del Presidente
della Repubblica n. 412/l993, concernente il contenimento dei consumi
di energia degli impianti termici degli edifici>>.
Viste le
osservazioni formulate dall’ENEA con note del 4 gennaio 1995 e del 3
febbraio 1995 concernenti le ulteriori rettifiche da apportare alla
tabella dei gradi-giorno dei comuni italiani di cui all’allegato A al
decreto del Presidente della Repubblica n. 412/1993, così come
integrata e modificata dal predetto decreto ministeriale 6 agosto
1994.
Viste le comunicazioni effettuate da questo Ministero ai comuni
interessati o la corrispondenza intercorsa con alcuni di essi circa le
necessarie correzioni da apportare alle denominazioni ed ai dati
indicati nella suindicata tabella dei gradi-giorno;
Tenuto conto che
l’UNI non ha ancora fissato nuove metodologie da determinazione dei
gradi-giorno;
Ritenuta l’opportunità di unificare in un unico contesto
le modifiche ed integrazioni di cui il predetto decreto ministeriale 6
agosto 1994 con le ulteriori correzioni da apportare, per i motivi
suindicati, alla tabella dei gradi-giorno contenuta nell’allegato A al
decreto del Presidente della Repubblica n. 412/1993;
Decreta:
Art.
1.
1. Il decreto del Ministro dell’industria, del commercio e
dell’artigianato 6 agosto 1994 recante “Modifiche ed integrazioni alla
tabella relativa alle zone climatiche di appartenenza dei comuni
italiani” è abrogato.
Art. 2.
l. La tabella allegato A al decreto del
Presidente della Repubblica 26 agosto 1993, n. 412, è integrata con le
indicazioni relative ai seguenti comuni, da inserire, in ordine
alfabetico, all’interno dell’elenco relativo alla provincia di
appartenenza:
————————————————————-
pr
Z gr.g alt
comune
————————————————————-

SA C 1118 60 BELLIZZI
RM D 1620 147 BOVILLE
NU B 822 49 CARDEDU
CA C
921 60 CASTIADAS
CA C 934 7 ELMAS
SS C 1240 1 FIUMICINO
NU E 2200 884
LODINE
NA C 1273 175 MASSA DI SOMMA
CA C 989 2 MONSERRATO
CA B 844 66
PISCINAS
CT D I879 830 RAGALNA
RM D 1908 312 SAN CESAREO
TA C 1159 136
STATTE
SS C 937 9 STINTINO
ME B 654 10
TORRENOVA
————————————————————-

2. Nella tabella allegato A al decreto del Presidente della
Repubblica 26 agosto 1993, n. 412, i dati relativi ai seguenti comuni
sono sostituiti da quelli di seguito indicati a fianco di ciascuno di
essi:
————————————————————-
pr
Z gr.g alt
comune
————————————————————-

TN E 2580 131 AVIO
BG E 2890 620 BRACCA
AR E 2260 263 CAPOLONA
RI E
2457 581 CASTEL SANT’ANGELO
NO F 3042 4110 CAVAGLIO SPOCCIA
AQ E 2202
650 GAGLIANO ATERNO
TP C 1263 227 GIBELLINA
CT D 1693 787 MANIACE
CN
F 3802 1225 MARMORA
MT D 1776 401 MATERA
TN E 2535 237
MEZZOLOMBARDO
TO F 3302 838 MOMPANTERO
AL E 2550 184 MONLEALE
TN E
2276 85 NAGO-TORBOLE
PS E 2264 265 PERGOLA
RC B 863 240 PLACANICA
TP C
1297 189 POGGIOREALE
RC C l001 55 ROGHUDI
TN E 2888 251 ROVERE’ DELLA
LUNA
TP C 1259 171 SALAPARUTA
CZ C 1191 459 SANTA CA’TER1NA DELLO
1ON1O
AG C 1218 400 SANTA MARGIHERITA DI BELICE
PV F 3138 550 SANTA
MARGIHERITA DI STAFFORA
BG F 3387 820 SERINA
PT D 1940 50 UZZANO
ME B
83I 6 VENETICO
VR E 2468 59 VERONA
PD E 2457 19 VO
SP D 2076 632
ZIGNAGO
————————————————————-
Art.
3.
l. Nella tabella allegato A al decreto del Presidente della
Repubblica 26 agosto 1993, n, 412, le denominazioni relative ai
seguenti comuni sono rettificate come di seguito indicato, con
eventuale spostamento della collocazione, secondo l’ordine alfabetico,
all’interno dell’elenco relativo alla provinciali
appartenenza:
————————————————————-
pr
Denominazione Denominazione
errata corretta

————————————————————-
NU
BELVI BELVI’
RE CIANO D’ENZA CANOSSA
BR CEGLIE MESSAPICO CEGLIE
MESSAPICA
IS COLLE A VOLTURNO COLLI A VOLTURNO
BL DANTA DANTA DI
CADORE
CE GALLO GALLO MATESE
NU GALTELLI GALTELLI’
LU GIUNCAGNANO
GIUNCUGNANO
BO GRIZZAN GRIZZANA MORANDI
AL MONTECHIARO D’AQUI
MONTECHIARO D’ACQUI
PE MONTESILVANO MARINA MONTESILVANO
NU ONANI
ONANI’
RO PETTORAZZA PETTORAZZA GRIMANI
CB RIPALIMOSANO
RIPALIMOSANI
NO SAVENTINO ROMENTINO
TN SANT’ORSOLA SANT’ORSOLA
TERME
PS SASSOFELTRO SASSOFELTRIO
ME SCALETTA ZANGLEA SCALETTA
ZANCLEA
BZ SENALE S. FELICE SENALE SAN FELICE
OR SODDI SODDI’
OR
SANT’ANTONIO RUINAS VILLA
SANT’ANTONIO
————————————————————-
Il
presente decreto sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.

Architetto.info