Architetto.info - Architetto.info | Architetto.info

CIRCOLARE 25 settembre 2001, n.9009: Incentivazioni di cui all'art. 1...

CIRCOLARE 25 settembre 2001, n.9009: Incentivazioni di cui all'art. 103, legge 23 dicembre 2000, n. 388 (legge finanziaria 2001). Ulteriore proroga dei termini per la presentazione delle istanze di agevolazione. (GU n. 227 del 29-9-2001)

MINISTERO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE

CIRCOLARE 25 settembre 2001, n.9009

Incentivazioni di cui all’art. 103, legge 23 dicembre 2000, n. 388
(legge finanziaria 2001). Ulteriore proroga dei termini per la
presentazione delle istanze di agevolazione.

Alle imprese interessate

Come e’ noto, con circolare 10 aprile 2001, prot. n. 900379,
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 102 del 4
maggio 2001, e’ stato diramato il bando per le incentivazioni
previste dai commi 5 e 6 dell’art. 103 della legge 23 dicembre 2000,
n. 388, per lo sviluppo delle attivita’ di commercio elettronico.
Con circolare 31 maggio 2001, prot. n. 900582, pubblicata nella
Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 142 del 21 giugno 2001, e’
stato poi diramato il bando per le incentivazioni previste dal
medesimo articolo di legge, finalizzato all’innovazione nelle
metodologie operative, procedure gestionali e tecnologie con
riferimento alle filiere produttive del settore del tessile,
dell’abbigliamento e calzaturiero.
I due bandi prevedono termini differenziati per la presentazione
delle domande di agevolazione finanziaria, in considerazione delle
necessita’ operative per la massima diffusione delle informazioni per
l’accesso: essi risultano fissati, da ultimo, rispettivamente alla
data del 1 ottobre 2001 per quanto riguarda la misura per il
commercio elettronico ed alla data 19 ottobre 2001 per la misura per
il settore tessile, abbigliamento, calzaturiero.
Poiche’ si registrano richieste di ulteriore proroga da parte delle
organizzazioni di categoria, giustificate dalla necessita’ di
consentire un’adeguata preparazione dei progetti oggetto di
intervento e dalle novita’ contenute nelle procedure, si ravvisa la
possibilita’ di accordare un ulteriore e definitivo differimento del
termine per la presentazione delle istanze, che viene fissato con la
presente circolare rispettivamente al giorno 30 novembre 2001 per
quanto riguarda le agevolazioni per il commercio elettronico ed al
giorno 31 dicembre 2001 per le agevolazioni per il settore tessile,
abbigliamento e calzaturiero.
Al fine della massima e tempestiva diffusione dell’informazione, i
contenuti della presente circolare saranno divulgati anche attraverso
il sito internet del Ministero www.minindustria.it
Roma, 25 settembre 2001
Il Ministro: Marzano

Architetto.info