Architetto.info - Architetto.info | Architetto.info

Delega di attribuzioni del Ministro delle politiche agricole e foresta...

Delega di attribuzioni del Ministro delle politiche agricole e forestali per taluni atti di competenza dell'amministrazione al Sottosegretario di Stato on.le Luigi Nocera.

DECRETO 20 dicembre 2000
(GU n. 72 del 27-3-2001)
Delega di
attribuzioni del Ministro delle politiche agricole e forestali per
taluni atti di competenza
dell’amministrazione al Sottosegretario di
Stato on.le Luigi Nocera.
IL MINISTRO DELLE POLITICHE AGRICOLE E
FORESTALI
Visto il regio decreto 10 luglio 1924, n. 1100,
concernente
l’attribuzione ai Sottosegretari di Stato di funzioni loro
delegate
dal Ministro;
Visto il decreto legislativo 3 febbraio 1993,
n. 29, e successive
modificazioni ed integrazioni;
Visto il decreto
legislativo 4 giugno 1997, n. 143, concernente
conferimento alle
regioni delle funzioni amministrative in materia di
agricoltura e
pesca e riorganizzazione dell’amministrazione centrale;
Visto il
decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, di
riforma
dell’organizzazione del governo, a norma dell’art. 11 della
legge
15 marzo 1997, n. 59;
Visto il decreto del Presidente della
Repubblica in data 25 aprile
2000, con il quale, fra l’altro, l’on.le
Alfonso Pecoraro Scanio è
stato nominato Ministro delle politiche
agricole e forestali;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica
in data 27 aprile
2000, con il quale, fra l’altro, l’on.le dott. Luigi
Nocera è stato
nominato Sottosegretario di Stato presso il Ministero
delle politiche
agricole e forestali;
Visto il decreto del Ministero
delle politiche agricole e forestali
in data 9 maggio 2000 con il
quale il Sottosegretario di Stato
l’on.le dott. Luigi Nocera è stato
delegato di attribuzioni del
Ministro delle politiche agricole e
forestali per taluni atti di
competenza dell’amministrazione;
Ritenuta
l’opportunità di delegare al predetto Sottosegretario di
Stato
l’attribuzione delle funzioni relative all’applicazione
dell’art. 24
della legge n. 157/1992;
Decreta:
Articolo unico
Fatta eccezione per
quanto previsto dall’art. 1 del decreto
9 maggio 2000, citato in
premessa, al Sottosegretario di Stato
l’on.le dott. Luigi Nocera sono
delegate, nel rispetto delle
direttive impartite dal Ministro le
questioni attinenti
l’applicazione dell’art. 24 della legge 11
febbraio 1992, n.
157/1992, “Norme per la protezione della fauna
selvatica omeoterma e
per il prelievo venatorio”.
Il presente decreto
sarà trasmesso all’organo di controllo per laഊregistrazione e
sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica
italiana.
Roma, 20 dicembre 2000
Il Ministro
PECORARO SCANIO

Architetto.info