Architetto.info - Architetto.info | Architetto.info

Riconoscimento del comitato di assaggio professionale per la valutazio...

Riconoscimento del comitato di assaggio professionale per la valutazione delle caratteristiche organolettiche degli oli di oliva vergini.

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI
DECRETO 21 settembre
2001
Riconoscimento del comitato di assaggio professionale per la
valutazione delle caratteristiche organolettiche degli oli di oliva
vergini.
IL DIRETTORE GENERALE
delle politiche agroalimentari
Visto il
regolamento (CEE) n. 136/66 del Consiglio del 22 settembre 1966
relativo all’attuazione di un’organizzazione comune dei mercati nel
settore dei grassi;
Visto il regolamento (CEE) n. 2568/91 della
Commissione dell’11 luglio 1991, relativo alle caratteristiche degli
oli di oliva e degli oli di sansa di oliva, nonche’ ai metodi di
analisi ad essi attinenti ed in particolare l’art. 4, paragrafo 1, e
successive modificazioni;
Visto il decreto 24 febbraio 1994 relativo
alla conferma del riconoscimento di comitati di assaggio per la
valutazione delle caratteristiche organolettiche degli oli di oliva
vergini;
Vista la circolare ministeriale 8 agosto 1966, n. H-873,
relativa alle procedure per il riconoscimento dei comitati di assaggio
di cui sopra;
Vista la domanda presentata dalla pH S.r.l. con sede in
Sambuca Val di Pesa – Tavernelle Val di Pesa (Firenze), in data 13
marzo 2001 per il tramite dell’Istituto sperimentale per
l’elaiotecnica di Pescata – Citta’ S. Angelo;
Visto il parere
favorevole espresso dall’Istituto sperimentale per l’elaiotecnica con
la sopracitata nota n. 1838 del 24 luglio 2001;
Ritenuto di procedere
al riconoscimento del comitato di assaggio professionale operante
presso la “pH S.r.l.”, con sede in Sambuca Val di Pesa, ed al relativo
inserimento nell’apposito albo dei comitati di assaggio professionali
e riconosciuti;

Decreta:

Ai termini dell’art. 4 del regolamento
(CEE) n. 2568/91, come modificato dal regolamento (CEE) n. 3288/92, e’
concesso il riconoscimento al comitato di assaggio professionale
incaricato del controllo ufficiale per la valutazione delle
caratteristiche organolettiche degli oli di oliva vergini, operante
presso la societa’ “pH S.r.l.”, con sede in Sambuca Val di Pesa –
Tavarnelle Val di Pesa (Firenze).
Il mantenimento del riconoscimento
e’ subordinato alla sussistenza di tutte le condizioni ed i requisiti
necessari, prescritti dal regolamento (CEE) n. 2568/91 ed in
particolare dei requisiti di affidabilita’ ed armonizzazione dei
criteri di percezione del comitato di assaggio stesso.
Alla verifica
del mantenimento delle condizioni e dei requisiti del riconoscimento,
provvedera’ periodicamente il comitato di assaggio ufficiale operante
presso l’Istituto sperimentale per la elaiotecnica di Pescara, ai
sensi del decreto ministeriale 24 febbraio 1994 e della circolare di
questo Ministero n. H-873 del 3 agosto 1996.

Il presente decreto
sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica
italiana.

Roma, 21 settembre 2001

Il direttore generale: Petroli

Architetto.info