Architetto.info - Architetto.info | Architetto.info

Caratteristiche tecniche di omologazione delle attrezzature nec...

Caratteristiche tecniche di omologazione delle attrezzature necessarie per prova analisi dei gas di scarico dei veicoli a due ruote, tre ruote, quadricicli leggeri ad accensione comandata (analizzatore dei gas di scarico, banco prova velocita' per prove inquinamento).

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

DECRETO 4 gennaio 2002

Caratteristiche tecniche di omologazione delle attrezzature
necessarie per prova analisi dei gas di scarico dei veicoli a due
ruote, tre ruote, quadricicli leggeri ad accensione comandata
(analizzatore dei gas di scarico, banco prova velocita’ per prove
inquinamento).

IL DIRIGENTE GENERALE
DELL’UNITA’ DI GESTIONE DELLA MOTORIZZAZIONE
E SICUREZZA DEL TRASPORTO TERRESTRE

Visto il Decreto del Ministro dei Trasporti e della Navigazione in
data 16 Gennaio 2000, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale no 48 del
28 Febbraio 2000, recante disposizioni per la revisione periodica di
motocicli e ciclomotori;
Visto l’art. 80, commi 8 e 9, del Decreto Legislativo 30 Aprile
1992, no 285 e successive modifiche ed integrazioni;
Visto il decreto del Ministero dei Trasporti e della Navigazione
del 23 marzo 2001 di recepimento della direttiva del Parlamento
europeo e del Consiglio 97/24/CE, relativa ad alcuni elementi o
caratteristiche dei veicoli a motore a due o a tre ruote;
Considerato che e’ necessario provvedere a determinare le
caratteristiche tecniche per l’approvazione od omologazione delle
attrezzature per il rilievo delle emissioni inquinanti provenienti
dai veicoli di cui sopra, eseguite nel corso della revisione
periodica, definendo nel contempo la relativa procedura di prova per
il controllo dei gas di scarico;
Visti gli articoli 239 e 240 e l’Appendice X al Titolo III del
Decreto del Presidente della Repubblica 16 Dicembre 1992, no 495 e
successive modifiche ed integrazioni; espletata la procedura di
informazione prevista in materia di norme e regole tecniche prevista
dalla legge 21 giugno 1986 n. 317, modificata ed integrata dal
decreto legislativo 23 novembre 2000 n. 427 di attuazione delle
direttive 98/34/CE e 98/48/CE;

Decreta:

Art. 1.

Le attrezzature necessarie per prova analisi dei gas di scarico
dei veicoli a due ruote, tre ruote, quadricicli e quadricicli leggeri
ad accensione comandata sono: l’analizzatore dei gas di scarico, il
banco prova velocita’ per prove inquinamento.

Art. 2.

Le prescrizioni tecniche per l’approvazione od omologazione nel
tipo, relative a ciascuna delle attrezzature di cui sopra sono
riportate nell’allegato tecnico al presente decreto.
Nello stesso allegato tecnico e’ contenuta altresi’ la procedura
per l’accertamento della concentrazione nei gas di scarico di
sostanze inquinanti derivanti dai veicoli in questione. Tale
procedura si applica unicamente ai veicoli non omologati secondo le
prescrizioni del decreto ministeriale 23 marzo 2001 di recepimento
della direttiva 97/24/CE.
Per i veicoli omologati in base alle prescrizioni del decreto
ministeriale 23 marzo 2001 di recepimento della direttiva 97/24/CE,
la procedura per l’accertamento della concentrazione dei gas di
scarico di sostanze inquinanti sara’ stabilita con successivo
provvedimento.

Art. 3.

In deroga alle prescrizioni stabilite col presente decreto,
possono essere accettate attrezzature conformi alle prescrizioni in
vigore negli Stati membri dell’Unione Europea, nonche’ dei paesi
sottoscrittori degli accordi sullo Spazio Economico Europeo, firmato
ad Oporto il 2 Maggio 1992, purche’ riconosciute di equivalente
efficacia pratica dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti,
Dipartimento dei Trasporti Terrestri.
Roma, 4 gennaio 2002
Il capo dell’unita’ di gestione: ESPOSITO

—-> Vedere Allegati da pag. 8 a pag. 61 del S.O.

Architetto.info