Architetto.info - Architetto.info | Architetto.info

Incremento dei parametri contributivi determinati con D.M. 23 febbraio...

Incremento dei parametri contributivi determinati con D.M. 23 febbraio 1999.

Decreto Ministeriale del 22 luglio 1999 recante
“L’incremento dei
parametri contributivi determinati con D.M. 23 febbraio
1999”
——————————————————————————–

MINISTERO PER LE POLITICHE AGRICOLE

DIREZIONE GENERALE DELLE
POLITICHE AGRICOLE
AGROINDUSTRIALI NAZIONALI

Prot. n. 101.449

VISTA la legge 25 maggio 1970, n. 364, istitutiva del Fondo di
solidarietà nazionale in agricoltura;

VISTE le leggi 15 ottobre 1981,
n. 590 e 14 febbraio 1992, n. 185, concernenti modifiche ed
integrazioni alla disciplina del Fondo di solidarietà
nazionale;

VISTO il decreto legislativo 4 giugno 1997, n.143,
concernente il conferimento alle Regioni delle funzioni amministrative
in materia di agricoltura e pesca, nonché la riorganizzazione
dell’Amministrazione centrale;

VISTO il decreto legislativo 17
marzo 1995, n. 175, di attuazione della direttiva 92/49/ CEE del
Consiglio del 18 giugno 1992, concernente disposizioni legislative,
regolamentari ed amministrative riguardanti l’assicurazione
diretta diversa dall’assicurazione sulla vita;

VISTO il D.P.R.
17 maggio 1996, n. 324, di approvazione del Regolamento recante norme
sostitutive dell’art. 9 della richiamata legge n. 185/92, in
attuazione della liberalizzazione del mercato assicurativo
agricolo;

VISTO l’art. 1, comma 3, del predetto D.P.R. n.
324/96, che stabilisce procedure e modalità per l’individuazione
annuale degli eventi, delle colture, delle fitopatie e delle garanzie
ammissibili all’assicurazione agevolata;

VISTO il successivo
art. 2, comma 1, del medesimo D.P.R. n. 324/96, che stabilisce i
criteri per la concessione del contributo statale ai consorzi di
difesa, applicando i parametri contributivi determinati annualmente
sulla base degli elementi statistici assicurativi acquisiti nella
banca dati del Sistema Informativo Agricolo Nazionale;

VISTO il
proprio decreto del 10 dicembre 1998, pubblicato nel supplemento
ordinario N.87 alla gazzetta ufficiale n.104 del 6 maggio 1999, con il
quale sono stati individuati, per aree omogenee, gli eventi, le
colture e le garanzie ammissibili all’assicurazione agevolata
nel 1999;

VISTO il decreto 23 febbraio 1999, pubblicato nel
supplemento ordinario n.89 alla Gazzetta Ufficiale n.106
dell’8maggio 1999, con il quale sono stati approvati i parametri
per la determinazione del contributo statale sulla spesa premi per la
copertura assicurativa delle produzioni agricole del 1999;

ATTESO che
dalla verifica dei dati di polizza delle produzioni primaverili estive
1999, è stato accertato un notevole divario tra le tariffe
assicurative contratte ed i parametri contributivi, che riduce
fortemente l’incidenza contributiva sull’effettivo costo
assicurativo;

CONSIDERATO che i parametri contributivi del 1999 sono
stati calcolati tenendo conto di una variazione ordinaria delle
tariffe rispetto all’anno precedente, in relazione
all’andamento del rapporto sinistri-premi, di un periodo
sufficientemente ampio avente validità statistica;

CONSIDERATO che le
tariffe assicurative stabilite dalle imprese di assicurazione per il
1999, rispetto all’anno precedente, sono state variate in
aumento in misura notevolmente superiore alle previsioni;

ATTESO che
l’imprevisto innalzamento delle tariffe penalizza i produttori
nelle aree a rischio e disincentiva il ricorso alle coperture
assicurative;

RITENUTO di incrementare i parametri contributivi nei
limiti delle disponibilità di bilancio, per riequilibrare i maggiori
costi a carico degli assicurati;

D E C R E T
A

——————————————————————————–

ARTICOLO
UNICO

Per i motivi indicati nelle premesse, i parametri contributivi
per la determinazione del contributo statale sulla spesa premi per la
copertura assicurativa delle produzioni agricole del 1999, ai sensi
dell’art.2, comma 1, del decreto del Presidente della Repubblica
17 maggio 1996, n.324, approvati con decreto 23 febbraio 1999,
pubblicato nel supplemento ordinario n.89, alla Gazzetta Ufficiale n.
106 dell’8 maggio 1999, sono incrementi del 25%.

I parametri
contributivi aggiornati, sono consultabili nel sito internet “www.
politiche agricole.it”.

Il contributo dello Stato, calcolato sulla
base dei parametri incrementati nella misura predetta, deve essere
portato, dai consorzi di difesa, in detrazione della spesa a carico
dei propri associati.

——————————————————————————–

Il
presente decreto sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.

IL MINISTRO
Paolo De Castro

Architetto.info