Architetto.info - Architetto.info | Architetto.info

Modifica della tariffa degli onorari per le prestazioni professionali ...

Modifica della tariffa degli onorari per le prestazioni professionali dei geometri.

INGEGNERE, ARCHITETTO E GEOMETRA
B) Geometra
D.M. 25 marzo 1966 (1).

Modifica della tariffa degli onorari per le
prestazioni professionali dei geometri (2).

1. I compensi a vacazione previsti nell’art. 31 della tariffa
approvata con legge 2 marzo 1949, n. 144 (3), sono modificati e
fissati, per ogni ora o frazione di ora, in ragione di L. 1075
per il geometra e di L. 625 per gli aiutanti di concetto.
I compensi a vacazione previsti nell’art. 32, primo comma,
della stessa tariffa sono modificati e fissati, per ogni ora o
frazione di ora, in ragione di L. 2000 per il geometra e di L.
1250 per gli aiutanti di concetto.
Per le operazioni svolte in condizioni di particolare disagio,
le vacazioni di cui agli artt. 31 e 32 della stessa tariffa sono
aumentate fino al 50%; restano assorbiti in tale aumento i
compensi previsti dagli artt. 33, 34 e 35 della tariffa.

2. La misura di tutti gli altri compensi previsti dalla stessa
tariffa, quale risulta a seguito dell’adeguamento disposto con
legge 18 ottobre 1961, n. 1164, Š ulteriormente aumentato del 15
per cento.

3. La tabella H di cui all’art. 58 della stessa tariffa Š
modificata come alla tabella H1 annessa al presente decreto,
nella quale le aliquote comprendono l’aumento di cui al
precedente art. 2.

4. Il professionista, per i lavori da liquidarsi a
percentuale, ha facolt… di essere compensato a norma degli artt.
21, 22, 23, 25 della tariffa indicata nel precedente art. 1,
ovvero di conglobare tutti i compensi accessori di cui agli
articoli indicati, nonch‚ gli eventuali compensi a vacazione di
cui all’art. 31 della stessa tariffa ed all’art. 1, terzo comma,
del presente decreto, in una cifra che non potr… superare il 60%
degli onorari a percentuale.
In caso di disaccordo con il committente la percentuale di
tale conglobamento sar… determinata dal Consiglio del collegio,
sempre per• entro il predetto limite massimo.

5. I compensi stabiliti dalla tariffa professionale
costituiscono minimi inderogabili.

6. I nuovi compensi di cui ai precedenti articoli si applicano
anche alle prestazioni professionali in corso alla data di
entrata in vigore del presente provvedimento.
Tabella H1 (4)
(1) Pubblicato nella Gazz. Uff. 30 marzo 1966, n. 79.
(2) Vedi il D.M. 1ø ottobre 1971, riportato al n. B/V.
(3) Riportata al n. B/III.
(4) Sostituisce la tabella H allegata alla L. 2 marzo
1949, n. 144, riportata al n. B/III.

Architetto.info