AGENZIA PER LE EROGAZIONI IN AGRICOLTURA - CIRCOLARE 14 giugno 2002, n.17: Per seminativi, raccolta 2002 | Architetto.info

AGENZIA PER LE EROGAZIONI IN AGRICOLTURA – CIRCOLARE 14 giugno 2002, n.17: Per seminativi, raccolta 2002

AGENZIA PER LE EROGAZIONI IN AGRICOLTURA - CIRCOLARE 14 giugno 2002, n.17: Per seminativi, raccolta 2002 - Modifiche alla circolare AGEA n. 12 del 17 aprile 2002. (GU n. 148 del 26-6-2002)

AGENZIA PER LE EROGAZIONI IN AGRICOLTURA

CIRCOLARE 14 giugno 2002, n.17

Per seminativi, raccolta 2002 – Modifiche alla circolare AGEA n. 12
del 17 aprile 2002.

Al Ministero delle politiche agricole e
forestali – Direzione generale delle
politiche comunitarie e internazionali
Al Ministero delle politiche agricole e
forestali – Direzione generale del
Corpo forestale dello Stato
Al Corpo forestale dello Stato della
Regione siciliana
Agli assessorati regionali agricoltura
Agli assessorati province autonome
Trento e Bolzano
Alle organizzazioni professionali
agricole: Coldiretti, Confagricoltura,
C.I.A., Copagri, E.N.P.T.A.,
Eurocoltivatori, A.L.P.A., Fe.Na. P.I.,
Coopagrival, F.Agr.I., ANPA
Ai C.A.A. riconosciuti
A tutti i produttori non aderenti alle
organizzazioni professionali ed ai
C.A.A.
A tutti gli operatori del settore
Termini di presentazione.
Con lettera protocollo D/411 del 7 giugno 2002 il MiPAF ha
trasmesso all’AGEA il testo del regolamento, in corso di
pubblicazione, inerente il rinvio della data limite delle semine per
la campagna 2002-2003 in talune regioni italiane.
In particolare e’ stata concessa, per la sola campagna agraria
2002/2003, la proroga delle semine al 15 giugno 2002 per le colture
mais, soia, girasole, sorgo e lino nelle regioni Piemonte, Lombardia,
Veneto, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia e Liguria.
Pertanto con riferimento a tali colture, purche’ ricadenti nelle
suddette aree geografiche, la data limite per la presentazione delle
domande di modifica redatte ai sensi dell’art. 8 del reg. CE n.
2419/2001 e’ prorogata al 15 giugno 2002.
I produttori che, congiuntamente alla richiesta di premio Pac
seminativi per le colture comprese nell’allegato 1 del registro CE n.
1251/99, hanno indicato i codici relativi ai foraggi da destinarsi
alla trasformazione (cod. 15) e alle sementi certificate (cod. 57),
possono, entro lo stesso termine del 15 giugno 2002, presentare una
domanda di modifica ai sensi dell’art. 8 del reg. CE n. 2419/2001,
anche in aumento, delle superfici investite a foraggi essiccati
(codice utilizzo 15) e sementi certificate (codice utilizzo 57).
Le suddette domande di modifica, pervenute oltre il termine del 15
giugno 2002, sono irricevibili.
Roma, 14 giugno 2002

Il direttore
dell’area organismo pagatore
Migliorini

AGENZIA PER LE EROGAZIONI IN AGRICOLTURA – CIRCOLARE 14 giugno 2002, n.17: Per seminativi, raccolta 2002

Architetto.info