AUTORITA' PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI | Architetto.info

AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI

AUTORITA' PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI - COMUNICATO: Avvio del procedimento "Introduzione di meccanismi di programmazione dei prezzi massimi di terminazione praticati dagli operatori mobili notificati e regolamentazione dei prezzi delle chiamate fisso-mobile praticati dagli operatori fissi notificati". (GU n. 18 del 22-1-2002)

AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI

COMUNICATO

Avvio del procedimento “Introduzione di meccanismi di programmazione
dei prezzi massimi di terminazione praticati dagli operatori mobili
notificati e regolamentazione dei prezzi delle chiamate fisso-mobile
praticati dagli operatori fissi notificati”.

L’Autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni, nella riunione
del Consiglio del 19 dicembre 2001, ha disposto l’avvio del
procedimento “Introduzione di meccanismi di programmazione dei prezzi
massimi di terminazione praticati dagli operatori mobili notificati e
regolamentazione dei prezzi delle chiamate fisso-mobile praticati
dagli operatori fissi notificati”.
Il procedimento e’ finalizzato ad una valutazione
sull’introduzione di un modello di programmazione del prezzo massimo
per la terminazione delle chiamate sulle reti radiomobili degli
operatori notificati quali aventi notevoli forza di mercato, allo
stato TIM e Omnitel, nonche’ alla revisione dell’attuale struttura
regolamentare per la formulazione dei prezzi delle chiamate
fisso-mobile originate dai clienti degli operatori fissi notificati
quali aventi notevole forza di mercato, allo stato Telecom Italia.
L’incarico di responsabile del procedimento e’ affidato al
dirigente del Dipartimento regolamentazione, ing. Vincenzo Lobianco.
Il procedimento si conclude entro centoventi giorni, fatte salve
le sospensioni per le richieste di informazioni e documenti,
calcolate sulla base delle date dei protocolli dell’Autorita’ in
partenza e in arrivo.
I termini del procedimento possono essere prorogati
dall’Autorita’ con determinazione motivata.
La comunicazione di avvio del procedimento e’ pubblicata nella
Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, nel bollettino e sul
sito web dell’Autorita’.

AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI

Architetto.info