AUTORITA' PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI - DELIBERAZIONE 2 marzo 2011 | Architetto.info

AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI – DELIBERAZIONE 2 marzo 2011

AUTORITA' PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI - DELIBERAZIONE 2 marzo 2011 - Proroga dei termini della consultazione pubblica concernente l'approvazione del regolamento in materia di diritti di installazione di reti di comunicazione elettronica per collegamenti dorsali e coubicazione e condivisione di infrastrutture avviata con deliberazione n. 510/10/CONS. (Deliberazione n. 106/11/CONS). (11A03837) - (GU n. 66 del 22-3-2011 )

AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI

DELIBERAZIONE 2 marzo 2011

Proroga dei termini della consultazione pubblica concernente
l’approvazione del regolamento in materia di diritti di installazione
di reti di comunicazione elettronica per collegamenti dorsali e
coubicazione e condivisione di infrastrutture avviata con
deliberazione n. 510/10/CONS. (Deliberazione n. 106/11/CONS).
(11A03837)

L’AUTORITA’ PER LE GARANZIE
NELLE COMUNICAZIONI

Nella riunione del Consiglio del 2 marzo 2011;
Vista la legge 14 novembre 1995, n. 481, recante «Norme per la
concorrenza e la regolazione dei servizi di pubblica utilita’.
Istituzione delle Autorita’ di regolazione dei servizi di pubblica
utilita’»;
Vista la legge 31 luglio 1997, n. 249, recante «Istituzione
dell’Autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni e norme sui
sistemi delle telecomunicazioni e radiotelevisivo»;
Visto il decreto legislativo 1° agosto 2003, n. 259, recante
«Codice delle comunicazioni elettroniche»;
Vista la delibera n. 510/10/CONS del 5 ottobre 2010 recante
«Consultazione pubblica concernente l’approvazione del regolamento in
materia di diritti di installazione di reti di comunicazione
elettronica per collegamenti dorsali e coubicazione e condivisione di
infrastrutture», pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica
Italiana n. 286 del 7 dicembre 2010;
Viste le richieste di proroga del termine per l’invio dei
contributi, nell’ambito della consultazione pubblica di cui alla
delibera n. 510/10/CONS, pervenute all’Autorita’ da parte di alcuni
soggetti interessati a partecipare alla consultazione medesima;
Considerata la complessita’ e la rilevanza che la materia riveste
nell’ambito della concorrenza tra reti a larga banda e la novita’
delle tematiche sottoposte a consultazione e, quindi, la necessita’
di una fattiva partecipazione della piu’ amplia platea possibile di
soggetti interessati;
Ritenuto pertanto opportuno accogliere le richieste pervenute,
accordando una proroga di 30 giorni dei termini per la presentazione
delle memorie di cui all’art. 1, comma 3, della delibera n.
510/10/CONS, estendendo dello stesso lasso temporale il termine di
conclusione del procedimento di consultazione pubblica di cui
all’art. 1, comma 2, della stessa delibera;
Visti gli atti del procedimento;
Udita la relazione dei Commissari Nicola D’Angelo ed Enzo Savarese,
relatori ai sensi dell’art. 29 del Regolamento concernente
l’organizzazione ed il funzionamento dell’Autorita’;

Delibera:

Art. 1

1. Il termine di conclusione del procedimento, di cui all’art. 1,
comma 2 della delibera n. 510/10/CONS, pubblicata nella Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana n. 286 del 7 dicembre 2010, e’
prorogato di 30 giorni.
2. Il termine per l’invio delle comunicazioni di risposta alla
consultazione pubblica, di cui di cui all’art. 1, comma 3 della
delibera n. 510/10/CONS, e’ prorogato di 30 giorni.
3. Restano immutate tutte le altre disposizioni della delibera n.
510/10/CONS.
La presente delibera e’ pubblicata nel Bollettino ufficiale, sul
sito web dell’Autorita’ e nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica
italiana.
Roma, 2 marzo 2011

Il presidente: Calabro’

I commissari relatori: Savarese D’angelo

AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI – DELIBERAZIONE 2 marzo 2011

Architetto.info