AUTORITA' PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS - DELIBERAZIONE 27 febbraio 2002: Aggiornamento per il bimestre marzo-aprile 2002 | Architetto.info

AUTORITA’ PER L’ENERGIA ELETTRICA E IL GAS – DELIBERAZIONE 27 febbraio 2002: Aggiornamento per il bimestre marzo-aprile 2002

AUTORITA' PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS - DELIBERAZIONE 27 febbraio 2002: Aggiornamento per il bimestre marzo-aprile 2002 delle tariffe di fornitura del gas ai clienti del mercato vincolato e adozione di disposizioni recanti modificazioni della deliberazione dell'Autorita' per l'energia elettrica e il gas 22 aprile 1999, n. 52/99. (Deliberazione n. 25/02). (GU n. 63 del 15-3-2002)

AUTORITA’ PER L’ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

DELIBERAZIONE 27 febbraio 2002

Aggiornamento per il bimestre marzo-aprile 2002 delle tariffe di
fornitura del gas ai clienti del mercato vincolato e adozione di
disposizioni recanti modificazioni della deliberazione dell’Autorita’
per l’energia elettrica e il gas 22 aprile 1999, n. 52/99.
(Deliberazione n. 25/02).

L’AUTORITA’ PER L’ENERGIA
ELETTRICA E IL GAS
Nella riunione del 27 febbraio 2002;
Premesso che rispetto ai valori definiti nella deliberazione
dell’Autorita’ per l’energia elettrica e il gas (di seguito:
l’Autorita) 27 dicembre 2001, n. 320/01 pubblicata nella Gazzetta
Ufficiale – serie generale – n. 13 del 16 gennaio 2002 (di seguito:
delibera n. 320/01), gli indici dei prezzi di riferimento I in base t
relativo al gas naturale e J in base t relativo ai gas di petrolio
liquefatti e agli altri gas, hanno registrato una variazione maggiore
del 5%;
Visto il provvedimento del Comitato interministeriale dei prezzi 23
dicembre 1993, n. 16/1993, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale –
serie generale – n. 303 del 28 dicembre 1993, come modificato dal
decreto del Ministro dell’industria, del commercio e dell’artigianato
4 agosto 1994, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – serie generale –
n. 184 dell’8 agosto 1994 e dal decreto del Ministro dell’industria,
del commercio e dell’artigianato 19 novembre 1996, pubblicato nella
Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 300 del 23 dicembre 1996;
Viste la deliberazione dell’Autorita’ 22 aprile 1999, n. 52/99,
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 100 del 30
aprile 1999 (di seguito: deliberazione n. 52/99), come modificata e
integrata dall’Autorita’ con le deliberazioni dell’Autorita’
24 giugno 1999, n. 87/99, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie
generale – n. 152 del 1 luglio 1999, 26 agosto 1999, n. 126/99,
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 202 del 28
agosto 1999, 25 ottobre 1999, n. 161/99, pubblicata nella Gazzetta
Ufficiale – serie generale – n. 256 del 30 ottobre 1999, 22 dicembre
1999, n. 195/99, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie generale
– n. 303 del 28 dicembre 1999, 24 febbraio 2000, n. 40/00, pubblicata
nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 49 del 29 febbraio
2000, 21 aprile 2000, n. 82/00, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale –
serie generale – n. 98 del 28 aprile 2000, 22 giugno 2000, n. 114/00,
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 151 del 30
giugno 2000, 28 agosto 2000, n. 160/00, pubblicata nella Gazzetta
Ufficiale – serie generale – n. 203 del 31 agosto 2000, 24 ottobre
2000, n. 199/00, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie generale
– n. 254 del 30 ottobre 2000, 28 dicembre 2000, n. 245/00, pubblicata
nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 4 del 5 gennaio 2001,
supplemento ordinario n. 2, 20 febbraio 2001, n. 28/01, pubblicata
nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 55 del 7 marzo 2001,
26 aprile 2001, n. 91/01, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie
generale – n. 109 del 12 maggio 2001, 27 giugno 2001, n. 147/01,
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 155 del 6
luglio 2001, 29 agosto 2001, n. 190/01, pubblicata nella Gazzetta
Ufficiale – serie generale – n. 213 del 13 settembre 2001, 30 ottobre
2001, n. 243/01, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie generale
– n. 260 dell’8 novembre 2001 e n. 320/01 richiamata in premessa;
Vista la deliberazione dell’Autorita’ 28 dicembre 2000, n. 237/00,
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 4 del 5
gennaio 2001, supplemento ordinario n. 2 (di seguito: deliberazione
n. 237/00), cosi’ come modificata ed integrata dalle deliberazioni
dell’Autorita’ 24 gennaio 2001, n. 04/01, pubblicata nella Gazzetta
Ufficiale – serie generale – n. 35 del 12 febbraio 2001, 13 marzo
2001, n. 58/01, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie generale
– n. 74 del 29 marzo 2001 e 21 giugno 2001, n. 134/0, pubblicata
nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 160 del 12 luglio
2001;
Vista la deliberazione dell’Autorita’ 21 giugno 2001, n. 135/01,
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 160 del 12
luglio 2001(di seguito: deliberazione n. 135/01), che ha modificato
le formule di calcolo delle variazioni DeltaT definite dalla
deliberazione n. 52/99, al fine di consentire l’applicazione dei
criteri di indicizzazione previsti dalla medesima deliberazione alle
tariffe determinate con il nuovo ordinamento tariffario di cui alla
deliberazione n. 237/00 a partire dal 1 luglio 2001;
Visti in particolare:
l’art. 1 della deliberazione n. 52/99 dell’Autorita’, nel quale
si stabilisce che le tariffe del gas naturale vengano aggiornate nel
caso in cui si registrino variazioni dell’indice I in base t,
calcolato ai sensi del comma 2 dello stesso articolo, in aumento o
diminuzione, maggiori del 5% rispetto al valore preso precedentemente
a riferimento;
l’art. 2 della deliberazione n. 52/99 dell’Autorita’, nel quale
si stabilisce che le tariffe dei gas di petrolio liquefatti e degli
altri gas vengano aggiornate nel caso in cui si registrino variazioni
dell’indice J in base t, calcolato ai sensi del comma 2 dello stesso
articolo, in aumento o diminuzione, maggiori del 5% rispetto al
valore preso precedentemente a riferimento;
Considerato che:
nella deliberazione n. 52/99, cosi’ come modificata ed integrata
dalla deliberazione n. 135/01, i valori base di Gasolio in base 0,
BTZ in base 0, Greggio in base 0, PM in base 0, Propano in base 0, e
PROPMC in base 0 sono espressi in lire;
l’indice dei prezzi di riferimento I in base t, relativo al gas
naturale, di cui alla deliberazione in base dell’Autorita’ n. 52/99,
cosi’ come modificata ed integrata dalla deliberazione dell’Autorita’
n. 135/01, e’ composto, tra l’altro, dalle quotazioni mensili FOB
breakeven price e quotate su Rotterdam, espresse in US$/barile dei
greggi Arabian Light, Iranian Light, Kirkuk, Kuwait, Murban, Saharan
Blend, Zuetina e Brass Blend pubblicate da Platt’s Oilgram Price
Report;
alcuni dei sopraddetti tipi di greggio assunti a riferimento nel
calcolo dell’indice I in base t e precisamente quelli denominati
Kirkuk, Murban, Saharan Blend, Zuetina e Brass Blend non risultano
piu’ quotati con riferimento al mercato di Rotterdam e, quindi non
vengono piu’ riportati nella pubblicazione Platt’s Oilgram Price
Report a partire dal 1 gennaio 2002;
Ritenuto che sia necessario:
trasformare da lire in euro i valori base di Gasolio in base 0,
BTZ in base 0, Greggio in base 0, PM in base 0, Propano in base 0, e
PROPMC in base 0 di cui alla deliberazione n. 52/99, cosi’ come
modificata ed integrata dalla deliberazione n. 135/01;
modificare la disciplina relativa alla determinazione del prezzo
medio del paniere dei greggi di cui alla deliberazione dell’Autorita’
n. 52/99 cosi’ come modificata ed integrata dalla deliberazione
dell’Autorita’ n. 135/01, individuando quotazioni sostitutive dei
greggi Kirkuk, Murban, Saharan Blend, Zuetina e Brass Blend da
utilizzare nel calcolo dell’indice dei prezzi di riferimento I in
base t;
modificare, per il bimestre marzo-aprile 2002, le tariffe di
fornitura di gas naturale ai clienti del mercato vincolato di cui
all’art. 1, comma 1.1, della deliberazione n. 52/99;
modificare, per il bimestre marzo-aprile 2002, le tariffe dei gas
di petrolio liquefatti e degli altri tipi di gas di cui all’art. 2,
commi 2.1 e 2.4, della deliberazione n. 52/99;
Delibera:
Art. 1.
Trasformazione da lire in euro dei valori base
1.1 I valori base di cui all’art. 1, comma 1.2, e all’art. 2, comma
2.2, della deliberazione dell’Autorita’ per l’energia elettrica e il
gas 22 aprile 1999, n. 52/99, espressi in lire/kg, sono trasformati
nei seguenti valori:
Gasolio in base 0 = 9,6474 centesimi di euro/kg;
BTZ in base 0 = 6,5229 centesimi di euro/kg;
Greggio in base 0 = 8,4053 centesimi di euro/kg;
PM in base 0 = 15,1683 centesimi di euro/mc;
Propano in base 0 = 11,7251 centesimi di euro/kg;
PROPMC in base 0 = 23,3526 centesimi di euro/mc.

Art. 2.
Modifica della disciplina relativa
alla determinazione dell’indice I in base t
2.1 La disciplina relativa alla determinazione dell’indice I in
base t del gas naturale, per la parte relativa al paniere dei greggi
di cui all’art. 1, comma 2, lettera h), della deliberazione
dell’Autorita’ per l’energia elettrica e il gas 22 aprile 1999, n.
52/99, viene modificata sostituendo, a partire dal mese di gennaio
2002, le quotazioni dei greggi denominati Kirkuk, Murban, Saharan
Blend, Zuetina e Brass Blend con la media aritmeticadelle quotazioni
dei tre greggi denominati Arabian Light, Iranian Light e Kuwait e
quotati Fob Breakeven Price, in US$/barile, a Rotterdam, moltiplicata
rispettivamente per i seguenti fattori:
Kirkuk: 1,035;
Murban: 1,045;
Saharan Blend: 1,112;
Zuetina: 1,115;
Brass Blend: 1,138.

Art. 3.
Aggiornamento delle tariffe del gas naturale
3.1 Per il secondo bimestre (marzo-aprile) 2002 le tariffe di
fornitura ai clienti del mercato vincolato del gas naturale di cui
all’art. 1, comma 1, della deliberazione dell’Autorita’ per l’energia
elettrica e il gas 22 aprile 1999, n. 52/99, sono diminuite di 0,0285
centesimi di euro/MJ.
3.2 La diminuzione e’ pari a 1,0978 centesimi di euro/mc per le
forniture di gas naturale con potere calorifico superiore di
riferimento pari a 9.2…

[Continua nel file zip allegato]

AUTORITA’ PER L’ENERGIA ELETTRICA E IL GAS – DELIBERAZIONE 27 febbraio 2002: Aggiornamento per il bimestre marzo-aprile 2002

Architetto.info