Circolare 2/2000 | Architetto.info

Circolare 2/2000

Circolare 2/2000 (np. 180 del 10.1.2000). Attività di certificazione CE in base alla Direttiva 97/23/CE

Allo scopo di poter esercitare in maniera più efficace la gestione
amministrativa dell’attività di certificazione CE di cui alla
direttiva 97/23/CE,
si rende opportuno modificare, la circolare in oggetto come di
seguito riportato:
a) il 3° comma della procedura d’intervento necessaria
all’espletamento della predetta attività di certificazione, diventa
– “il Dipartimento periferico, ricevuta la richiesta, programma gli
interventi, avendo cura di trasmettere tempestivamente copia
tramite fax della richiesta d’intervento e dell’attestato di
pagamento (effettuati contestualmente o immediatamente dopo la
richiesta) alla IIIa U.F. del Dipartimento per la Programmazione e
Gestione delle Risorse Economico-Finanziarie e del Personale”. (Fax
06/44280425).
Sarà cura della predetta IIIa U.F. trasmettere copia della
documentazione ricevuta al Dipartimento Omologazione e
Certificazione;
b) Il terzultimo capoverso viene così riformulato: “In ordine alla
richiamata tempestività per l’inoltro tramite fax della richiesta
di intervento e dell’attestato di pagamento, si richiama
l’attenzione sulla necessità che il versamento di c/c/p effettuato
a fronte dell’addebito emesso dal Dipartimento periferico pervenga
alla IIIa U.F. entro i trenta giorni successivi al versamento
medesimo, per non incorrere nella violazione dei termini di
fatturazione”.
Da ultimo si rammenta che tutti i contributi di cui alla circolare
in oggetto, vanno maggiorati dell’importo del 20% per l’IVA.
IL DIRETTORE DELL’ISTITUTO
(Dr. Antonio MOCCALDI)

Circolare 2/2000

Architetto.info