Convenzione n. 187/90 | Architetto.info

Convenzione n. 187/90

Convenzione n. 187/90 - Progetto per il sistema di arredo di ambiente, l'organizzazione delle funzioni, la tutela del paesaggio a supporto della attivita' turistica, dello sport e del tempo libero. Perizia di variante e proroga. (Deliberazione n. 202/99).

DELIBERAZIONE 21 dicembre 1999
Convenzione n. 187/90 – Progetto per il sistema di arredo di
ambiente, l’organizzazione delle funzioni, la tutela del paesaggio
a supporto della attivita’ turistica, dello sport e del tempo
libero. Perizia di variante e proroga. (Deliberazione n. 202/99).

IL COMITATO INTERMINISTERIALE
PER LA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA
Visto il decreto legislativo 3 aprile 1993, n. 96, e successive
modifiche ed integrazioni;

Vistol’art. 7 del decreto-legge 8 febbraio 1995, n. 32, convertito,
senza modificazioni, nella legge 7 aprile 1995, n. 104, che detta
disposizioni in materia di variazioni progettuali;
Vista la propria delibera del 22 novembre 1994, registrata alla
Corte dei conti il 13 gennaio 1995, che disciplina la procedura di
approvazione delle variazioni progettuali;
Vista la convenzione n. 187/90 stipulata, in data 30 gennaio 1992,
tra l’Agenzia per la promozione dello sviluppo del Mezzogiorno ed
il comune di Praia a Mare, regolante il finanziamento di lire
12.000 milioni per la realizzazione, nell’ambito del progetto in
alto indicato, di una telecabina panoramica ed di una struttura
per il gioco del golf;
Vista la perizia di variante, approvata con delibera della giunta
comunale n. 591 del 7 ottobre 1997, che prevede l’eliminazione
della telecabina panoramica destinando le relative risorse al
miglioramento della struttura per il gioco del golf;
Vista la nota n. 6797 del 22 luglio 1998, con la quale l’ente
attuatore ha chiesto l’approvazione della suddetta perizia, secondo
la procedura prevista dall’art. 7 della legge n. 104/95;
Vista la successiva nota n. 7853 del 3 agosto 1998 con la quale
l’ente attuatore ha richiesto una proroga di mesi nove dei termini
di convenzione con nuova scadenza al 17 luglio 2000;
Vista la positiva relazione in data 21 ottobre 1998 dell’unita’ di
verifica degli investimenti pubblici;
Consideratochel’unita’di valutazionedegli investimenti pubblici,in
data 13 dicembre 1999, ha confermato l’ammissibilita’ della
variante a seguito degli elementi forniti dal comune di Praia a
Mare con nota n. 9133 del 6 ottobre 1999 sulla base delle
osservazioni formulate dall’UVAL con relazione del 22 dicembre
1998;
Su proposta del Ministro del tesoro, del bilancio e della
programmazione economica;
Delibera:
1) di approvare la perizia di variante e il nuovo quadro economico
della convenzione n. 187/90, come di seguito riportato;
2) di concedere la richiesta proroga dei termini di convenzione
sino al 17 luglio 2000.
Quadro economico
(valori in milioni)

==============================================================
Descrizione Da Variante
convenzione in esame
————————————————————–
Lavori ed espropri 9.188 8.763
Imprevisti 391 465
Lievitazione prezzi 150 –
Spese generali 1.103 1.036
I.V.A. 1.168 1.736
———————————–
Totale…. 12.000 12.000

Roma, 21 dicembre 1999
Il Presidente delegato: Amato
Registrata alla Corte dei conti il 31 gennaio 2000
Registro n. 1 Tesoro, bilancio e programmazione economica, foglio
n. 94

Convenzione n. 187/90

Architetto.info