Decisione di Esecuzione (UE) Commissione 14 aprile 2016, n. 770/2016 (sostanze chimiche pericolose) | Architetto.info

Decisione di Esecuzione (UE) Commissione 14 aprile 2016, n. 770/2016 (sostanze chimiche pericolose)

che istituisce un formato comune per la comunicazione delle informazioni concernenti lo svolgimento delle procedure ai sensi del regolamento (UE) n. 649/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio sull'esportazione e importazione di sostanze chimiche pericolose (G.U.U.E. 18 maggio 2016, n. L 127)

(Omissis)

Articolo 1

Il formato comune per la comunicazione, da parte degli Stati membri delle informazioni richieste a norma dell’articolo 22, paragrafo 1, del regolamento (UE) n. 649/2012 figura nell’allegato della presente decisione.

Articolo 2

La prima relazione sulle informazioni che gli Stati membri sono tenuti a comunicare a norma dell’articolo 22, paragrafo 1, del regolamento (UE) n. 649/2012 riguardano gli anni di calendario 2014, 2015 e 2016. Le relazioni seguenti riguarderanno i trienni successivi.

(Omissis)

(Scaricare l’allegato)

Documento allegato

A questa pagina é allegato un file.

Scarica l file allegato
Decisione di Esecuzione (UE) Commissione 14 aprile 2016, n. 770/2016 (sostanze chimiche pericolose)

Architetto.info